Cerca: Saperi PA, Qualità della vita, accessibilità

Risultati 1 - 10 di 25

Risultati

Assegnati i Premi FIABA 2012. Anche FORUM PA tra i vincitori

Si è tenuta questa mattina presso la Sala delle Colonne della Camera dei Deputati la cerimonia di premiazione dei vincitori del Premio FIABA 2012, giunto quest’anno alla sesta edizione con il messaggio: “Il futuro è nella Total Quality”.

Leggi tutto

Accessibilità dei siti web della PA: la recente circolare dell’Agenzia per l’Italia Digitale

A fine marzo scorso, l'Agenzia per l'Italia Digitale, con una sua circolare, ha fornito uno strumento alla stesura degli obiettivi di accessibilità dei siti web della pa secondo quanto previsto dal Decreto Crescita 2.0. Nell'ambito della collaborazione con lo Studio Legale Lisi presentiamo un articolo che illustra nel dettaglio cosa cambia e quali sono i nuovi obblighi.

Leggi tutto

Innovazione, siti internet della PA a prova di disabilità. Aggiornati dopo 8 anni i requisiti "Stanca"

Siti internet della Pubblica Amministrazione a prova di disabilità. Il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con delega all’Innovazione della PA, Francesco Profumo, ha firmato oggi il decreto che aggiorna i requisiti per l’accessibilità dei siti web delle PA, allineandoli ai migliori standard internazionali.

Leggi tutto

VODIE Mobile

vodieNome applicazione - VODIE Mobile

Amministrazione proponente - Istituto per le Tecnologie Didattiche del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Palermo

Leggi tutto

La città intelligente è facile da usare e a misura del cittadino-cliente.

Secondo Mario Marini, senza soldi non si fa innovazione, ma il punto è che non è vero che le risorse economiche non ci siano, il problema è dove i Comuni scelgono di allocarle. E' inoltre necessaria la volontà e lungimiranza di impegnarle su processi che abbiano obiettivi a medio e lungo termine.

Leggi tutto

Necessario far emergere l'intelligenza propria di ogni città.

Nel primo intervento Ezio Micelli tocca il tema della città intelligente, nel senso di una intelligenza propria di ogni città, che gli amministratori hanno il compito di far emergere, attraverso un lavoro di scavo e tecnologie ad hoc. Si tratta di un'intelligenza che non si dà da sola, ma attraverso dei percorsi partecipati prima viene messa in luce e poi condivisa, e quindi trasformata in orgoglio e capitale sociale, in un orizzonte di senso collettivo.

Leggi tutto

100 kit di navigazione internet per non vedenti a Catania

Un kit di navigazione internet per i non vedenti: permette la partecipazione attiva dei cittadini alla vita del proprio comune, la visione in tempo reale degli atti amministrativi, la tracciabilità dell"iter amministrativo delle delibere, la possibilità di intervenire con proposte e pareri alla decisioni che riguardano la collettività, servizi on line dell'Amministrazione.

Leggi tutto

Regione Sardegna: parte il Web CUP per sordomuti

Permettere anche ai pazienti sordomuti di prenotare prestazioni ambulatoriali da casa con un semplice click: questo l'obiettivo dell'innovativo progetto presentato il 16 maggio a Cagliari, nella sede dell'ENS alle ore 16.

Leggi tutto

La struttura informatica del Comune della Spezia. La rete a servizio dei cittadini

Il dirigente della struttura informatica del Comune della Spezia presenta l’esperienza di SpeziaNet Rete Civica accessibile. Il Comune si è cimentato in questa sfida dell’innovazione avviando da alcuni anni un percorso di modernizzazione per rendere più trasparenti, efficaci ed efficienti i servizi, anche grazie all’aiuto della semplificazione delle procedure e di un piano per l’innovazione. Il rinnovo della rete civica è stato l’occasione per attivare un innovativo percorso di verifica pratica di accessibilità e usabilità.

Leggi tutto

Disabilità e convivenza nelle città delle moltitudini

Le nostre città e la società, più in generale, sono pronte a nuove forme di convivenza che non isolino, ma integrino pienamente le persone disabili? Dalla relazione di Pietro Barbieri emerge un quadro ancora pieno di contraddizioni, in cui la strada da percorrere sembra ancora molto lunga anche se punteggiata, qua e là, da esempi virtuosi.Leggi tutto