Cerca: Saperi PA, Qualità della vita, Atti FORUM PA 2008, sviluppo sostenibile

Risultati 1 - 10 di 14

Risultati

Il ruolo delle Regioni nella produzione di energia da fonti rinnovabili

L’Italia ha preso l’impegno di raggiungere l’obbiettivo del 25% di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili entro il 2012. Per raggiungere lo scopo una via percorribile può essere rappresentata dalla ripartizione regionale degli obbiettivi ma Gianni Giaccaglia individua questo solo come un punto di partenza: il problema dello sviluppo delle fonti rinnovabili non sembra infatti essere legato tanto ad una questione di incentivi quanto piuttosto alla difficoltà di ubicare gli impianti sul territorio.Leggi tutto

Il Piano di Azione per i cambiamenti climatici nel Regno Unito.

Partendo dal rapporto Stern sui costi del non fare, Keith Thorpe descriverà il Piano di Azione per combattere i cambiamenti climatici messi in atto dal governo del Regno Unito con il coinvolgimento attivo delle principali città britanniche.

Computer, energia e inquinamento

Si dimostra come architetture razionali e progettazione orientata al risparmio energetico possano contribuire a realizzare consistenti risparmi in termini di costi e inquinamento. Si analizza l'impatto delle tecnologie di rete sulle emissioni inquinanti e si mostra come un uso intelligente delle moderne tecnologie potrebbe portare a una riduzione delle emissioni fino al 40 %.

La seconda vita dei personal computer. Un progetto della Provincia di Torino e CSP

A seguito di un primo progetto denominato RIUSA10, la Provincia di Torino, ha messo a disposizione per progetti di natura scientifica nel corso del 2007 oltre 100 personal computer oggetto di sostituzione all'interno dell'ente.Leggi tutto

ICT e sostenibilità ambientale: dall’inferno al paradiso?

Oggi siamo finalmente consapevoli che l'ICT può creare notevoli problemi all'ambiente: con l'introduzione del termine e-waste (spazzatura elettronica) si è spezzata la percezione per cui il prefisso "e" potesse individuare esclusivamente parole associate a un senso positivo, di sviluppo, come e-government, e-democracy, e-commerce, e-learning, etc. I computer inquinano: lasciano un'impronta ecologica durante la fase di produzione e di funzionamento, dovuta al consumo energetico e alla produzione di CO2, e anche durante la fase di smaltimento a fine vita.

Leggi tutto

Il contributo dell’ approccio “design based” per la valorizzazione dei sistemi di sviluppo e del welfare locale

Il design e, in particolare il design dei servizi, come strumento per individuare le iniziative realizzate da comunità creative di cittadini e per implementarle dando vita a soluzioni, caratterizzate da un alto contenuto innovativo e da un orientamento “sostenibile”, che generino benefici per la qualità della vita e per l’ambiente.

Le convention locali e il portale Acquistiverdi.it

Il portale AcquistiVerdi.it, sviluppato, da Punto 3, raccoglie in un unico catalogo tutte le aziende che producono e distribuiscono prodotti ecologici. Gli obiettivi del progetto sono molteplici: mettere in condizione i consumatori e le pubbliche amministrazioni di acquistare prodotti ecologici, dare la giusta visibilità a quelle aziende che hanno deciso di caratterizzarsi in termini di sostenibilità della loro produzione, essere uno strumento di informazione sugli acquisti verdi e sulle novità del mercato.

Leggi tutto

Il marchio Kyoto-DAP

Il marchio Kyoto-DAP è una “dichiarazione ambientale di prodotto” che certifica il contenuto di CO2 e di gas a effetto serra, calcolato sull’intero ciclo di vita di un determinato prodotto o servizio. L’obiettivo è quello di fornire indicazioni ad aziende, Pubblica Amministrazione e consumatori, sulla prestazione ambientale dei propri acquisti.

Leggi tutto

Acquisti verdi nella PA: scenario attuale ed opportunità

Maria Berrini illustra i temi dell’incontro che si apre con un quadro delle politiche nazionali per gli Acquisti Verdi nella Pubblica Amministrazione. L’obiettivo è quello di far luce su opportunità e ruolo trainante che questo settore può avere sull’intero mercato.

Leggi tutto

La funzione di modello e coordinamento dell'Ente pubblico per lo sviluppo sostenibile

La Provincia di Milano ha avviato un progetto dal titolo Vicini alle imprese che consiste in un percorso complesso e articolato di formazione sulla responsabilità sociale per le imprese iscritte all’Albo Fornitori dell’Ente. Giuliana Carlino spiega come questa attività sia parallela a quella di orientamento del mercato svolta attraverso la politica di acquisti della Provincia di Milano.

Leggi tutto