Cerca: Saperi PA, Qualità della vita

Risultati 11 - 20 di 1546

Risultati

The urban innovation bootcamp: una nuova generazione di innovatori per la green city di Treviso

Il Campus di Treviso a partire dal mese di ottobre ospiterà la prima edizione del The Urban Innovation BootCamp, programma formativo di accelerazione delle idee, di otto settimane in cui 40 giovani progetteranno in team multidisciplinari, con esperti ed imprese 5 soluzioni innovative finalizzate ad uno sviluppo sostenibile della città di Treviso.

Leggi tutto

SBN - Ubo

Nome applicazione - SBN Ubo

Amministrazione proponente - Polo Bibliotecario Bolognese

Leggi tutto

Citizen Data Festival: le "città dei dati" protagoniste di SCE2015

Dal 14 al 16 ottobre a BolognaFiere si terrà la quarta edizione di Smart City Exhibition che quest’anno si trasforma in un vero e proprio festival con tante occasioni di incontro per e con i protagonisti della data revolution.

Leggi tutto

Castelli Romani

Nome applicazione - Castelli Romani

Amministrazione proponente - Comunità Montana Castelli Romani e Prenestini

Leggi tutto

Bye bye banche, il prestito arriva dal basso: è il social lending

Avete sicuramente sentito parlare del social lending, ma a molti non avrà detto molto. E' il nuovo fenomeno nato dalla rete e dalla teoria della condivisione che, mettendo radici in un'altra tendenza in atto, quella del crowdfunding, permette un accesso agevolato al credito a coloro che magari se lo sono visto negare dalle banche. Come è possibile? Un sistema di finanziamento tramite il quale i privati fanno prestiti a privati, con tassi vantaggiosi e su piattaforme autorizzate e monitorate dalla Banca d’Italia. L'autrice di quest'articolo "folgorata dal Social Business di Yunus e della sua Grameen Bank, sempre più desiderosa di conoscere le opportunità di questo strumento di "finanza dal basso", è arrivata all’ideazione del progetto Sociallending. Scopriamone di più.

Leggi tutto

Giro Parma

Nome applicazione - Giro Parma

Amministrazione proponente - Comune di Parma

Leggi tutto

Massive Open Online Courses: si scrive MOOCs, si legge nuova didattica online

L’Unione Europea si propone di diventare l’economia della conoscenza più competitiva e dinamica del mondo, posizionando al centro dei suoi programmi l’istruzione superiore e la formazione permanente. Due punti cardinali di un processo di rinnovamento sociale che appare lungo, complesso, ma organico. Rinnovamento avviato con il processo di Bologna[1] ma che continua con Europe 2020 - la strategia EU per garantire una crescita più sostenibile e inclusiva. È in questo contesto che vedono la luce due dei progetti universitari di elearning più interessanti sul territorio italiano. Stiamo parlando di Federica e di Emma.

Leggi tutto

Dalla democratizzazione dei servizi al co-design in sanità

La ristrettezza di risorse e la rapida evoluzione dei bisogni di salute impongono delle sfide che possono essere vinte solo con l'innovazione. Il mondo della sanità ha bisogno di aprirsi al contributo degli utenti, spesso molto competenti quando si parla di cultura digitale. Questa la riflessione che proponiamo a firma di Claudio Dario, Presidente di Arsenàl, consorzio che a #FPA2015 ha promosso un l'incontro #sipuòfaresanitàvicinalcittadinose con l'intento di raccogliere idee e spunti per ampliare ulteriormente la partecipazione.

Leggi tutto

Ghe Pensi Mi - Comune di Milano

app ghe pensi miNome applicazione - Ghe Pensi Mi

Amministrazione proponente - Comune di Milano

Leggi tutto

Data revolution: la rivoluzione possibile. Ne parliamo con Enrico Giovannini

Quali sono i punti centrali per ridurre i rischi e cogliere le opportunità offerte dalla Data revolution? Quali dati si possono considerare strategici per il supporto alle decisioni pubbliche? Ne abbiamo parlato con Enrico Giovannini, ex Ministro del Lavoro e Presidente Istat, attualmente alla guida dell’Independent Expert Advisory Group on the Data Revolution for Sustainable Development voluto dal segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon. Giovannini è stato uno degli ospiti del convegno "Data driven decision: aumentare la capacità decisionale grazie alla disponibilità e all'interpretazione dei dati", in programma a FORUM PA 2015. 

Leggi tutto