Cerca: Saperi PA, cloud computing

Risultati 21 - 30 di 128

Risultati

Infrastrutture digitali: IBM per il contenimento della spesa e l'efficienza

Le infrastrutture digitali sono di nuovo al centro del dibattito sulla Pa in Italia. Infrastrutture moderne, infatti, significano efficienza, ovvero un fattore imprescindibile se si vuole arrivare a un reale contenimento della spesa pubblica. Lo sottolinea Eva D'Onofrio, Vice President Global Technology Services di IBM Italia, che si sofferma in particolare su tre aspetti: il cloud, il green e la continuità operativa.

Leggi tutto

Smart cities e G-cloud: la visione di Telecom Italia

Creare soluzioni standard e replicabili per le smart cities italiane e puntare sul cloud computing per una Pa digitale che possa risparmiare senza ridurre la qualità dei servizi ai cittadini. Questi i due punti evidenziati da Marco Patuano, Amministratore delegato di Telecom Italia, in questa intervista realizzata in occasione di FORUM PA 2012.

Leggi tutto

Open data e G-Cloud: quale valore aggiunto per il Paese? La visione di Microsoft

Open Data per favorire un’amministrazione più aperta e vicina ai cittadini e cloud computing per risparmiare nella gestione IT delle aziende pubbliche. Questi due temi sono stati al centro della partecipazione di Microsoft a FORUM PA 2012. Grazie al Cloud, infatti, la PA può innovare più facilmente e liberare risorse preziose da dedicare alla costituzione di servizi avanzati per cittadini e imprese, a vantaggio dell’intero Sistema Paese. Mentre l'Open Data - rendendo i dati e le informazioni delle istituzioni pubbliche aperti e accessibili direttamente online in formati che permettono elaborazioni - promuove la trasparenza e la partecipazione di cittadini e imprese per lo sviluppo di servizi, rendendo possibile la realizzazione di un modello di PA realmente efficiente e partecipativo. Ne abbiamo parlato con Rita Tenan, Direttore della Divisione Public Sector di Microsoft Italia.

Leggi tutto

La condivisione dei dati su Amazon Web

Il video del keynote è disponibile su innovatv.it a questo link.

Cloud computing in sanità. Ulss 8 di Asolo

Ieri a FORUM PA 2012, l’Ulss 8 di Asolo (Tv) ha organizzato un seminario sulla regolamentazione del cloud computing in sanità. “L'unico modo per superare questo difficile momento che coinvolge anche la Pubblica amministrazione è puntare sull'innovazione”. Ha esordito così il direttore generale dell'Ulss 8 di Asolo (Tv), Renato Mason, in apertura dell'appuntamento che si pone in continuità con una serie di appuntamenti che l’Ulss 8 ha promosso in tutto il mondo sul tema del cloud computing.

Leggi tutto

Un'agenda digitale per le Smart Community realtà e prospettive

L’officina ha evidenziato i principali obiettivi e linee d’intervento di un progetto volto allo sviluppo di una smart community basata sulla crescita intelligente, sostenibile e inclusiva in coerenza con quanto previsto dal piano strategico “Europa2020” e con gli orientamenti del Codice dell’Amministrazione Digitale.

Leggi tutto

PanelPA "G-Cloud: la PA è pronta ad andare sulla “nuvola”?"

Il G-cloud (Government-cloud) è il cloud computing per la PA e può aiutare, se usato con accortezza, a risolvere alcuni tra i più importanti punti critici dei sistemi informativi pubblici. Il G-cloud non è soltanto un’opzione per l’approvvigionamento di servizi tecnologici: si tratta di un cambio di paradigma che può rappresentare il fattore abilitante di un nuovo modello di erogazione del valore pubblico alla collettività. Il passaggio a questo nuovo sistema, insieme agli innumerevoli vantaggi, prevede però anche un certo numero di criticità da affrontare. Con il nostro Panel abbiamo cercato di capire quanto gli iscritti alla nostra community conoscano questo tema e quale percezione abbiano sulle opportunità e sui rischi che il paradigma G-cloud apre alle amministrazioni pubbliche, ma anche sulle cause che rallentano questo passaggio alla “nuvola”. 

Leggi tutto

Cloud computing for e-Health. Gli atti del convegno internazionale a Gerusalemme

Sono disponibili gli atti del convegno internazionale "Cloud computing for e-Health. The evolution of the applications", che si è tenuto il 19 marzo 2012 a Gerusalemme. L'importante appuntamento è stato organizzato da FORUM PA e ULSS 8 di Asolo in collaborazione con Maccabi Healthcare services e The Chaim Sheba Medical Center.

Leggi tutto

FORUM PA e ULSS 8 Asolo in Israele per parlare di cloud computing, sanità e crescita economica

La “Carta di Castelfranco”, nata nella cittadina veneta nel corso di un appuntamento organizzato da FORUM PA e ULSS 8 Asolo il 18 ottobre 2011 e presentata a Roma il 30 novembre scorso, esce dai confini italiani. FORUM PA e ULSS 8 di Asolo hanno illustrato, nel corso di un convegno internazionale a Gerusalemme, i comportamenti da adottare da parte di ciascuna ASL/AO al momento della scelta del Cloud, per evitare errori e comportamenti viziati nel rapporto con i fornitori e le strutture organizzative interne. Il convegno era organizzato in collaborazione con Maccabi Healthcare services e The Chaim Sheba Medical Center, e con il sostegno dell’ambasciata italiana in Tel Aviv.

Leggi tutto

Da Asolo a Gerusalemme: l'eccellenza del cloud in sanità cerca nuovi traguardi

In provincia di Treviso, ad Asolo, c’è un’azienda pubblica di eccellenza, riconosciuta a livello nazionale ed europeo che non si accontenta di restare tale, ma che punta ad avere un ruolo di primo piano anche a livello mondiale. È la Ulss 8 di Asolo che il 19 marzo prossimo, insieme a FORUM PA, porterà a Gerusalemme, di fronte ad una platea straniera di aziende sanitarie, organi regolatori e fornitori di tecnologia, la Carta di Castelfranco, il documento che suggerisce una strategia normativa e organizzativa sul tema del cloud computing in sanità. Abbiamo fatto una lunga chiacchierata con il Direttore Amministrativo della Ulss Mario Po’ che ha evidenziato la pericolosità dell’adagiarsi sull’esistente e temere il confronto con l’esterno, atteggiamento decisamente diffuso nel nostro paese.

Leggi tutto