Cerca: Saperi PA, cloud computing

Risultati 41 - 50 di 128

Risultati

Open data, PA 2.0 e G-cloud: una strategia per l’open government italiano

Obiettivo open government: questa la strategia per una Pubblica Amministrazione che, di fronte a una crisi non solo economica ma anche di identità, deve trovare nuovi modelli operativi. In Italia, a livello locale, ci sono già esperienze importanti in questo senso. Valorizzarle e metterle a sistema è il passo successivo. Oggi il ministro Renato Brunetta ha presentato un programma che va proprio in questa direzione e inserisce nell’agenda politica nazionale le azioni necessarie per creare una “PA aperta”, sul modello di quanto stanno già facendo, ad esempio, Stati Uniti, Gran Bretagna, Canada. PA 2.0, G-cloud e Open data sono le parole chiave di questa strategia. Un portale che mette a disposizione i dati aperti della PA e un contest per progettare soluzioni utili e interessanti basate sull’utilizzo di dati pubblici sono le prime iniziative messe in campo.

Leggi tutto

Cloud computing: il primo convegno sul tema in ambito sanitario a Castelfranco Veneto

Comprendere fino a che punto il cloud computing può rappresentare un’opportunità in campo sanitario. Questo l’obiettivo che l’Ulss 8 si pone con il convegno “Cloud computing per la sanità digitale”, che si svolgerà martedì 18 ottobre a Castelfranco Veneto in provincia di Treviso.

 

Leggi tutto

La PA sulla nuvola. La visione di HP

A FORUM PA 2011 in una giornata dedicata al cloud nella PA, abbiamo raccolto le visioni e i suggerimenti di una serie di attori istituzionali e di mercato. Qui Lorenzo Gonzales, senior innovation consultant ci spiega perché HP spinge per il Cloud nella PA , con un'attenzione particolare alla relazione Pubblica amministrazione - piccole imprese.

Leggi tutto

Dalla trasparenza globale al controllo globale? Il Garante-privacy invita a governare Internet e a gestire le nuove tecnologie

Innovare sì, ma governando i rischi con attenta consapevolezza: è questo in estrema sintesi il messaggio che viene dalla relazione annuale del garante dei dati personali, mai come quest’anno attenta all’evoluzione delle tecnologie e preoccupata di una certa inversione di tendenza nel pendolo della sensibilità collettiva. La riservatezza rischia infatti di essere percepita non più come un valore da difendere, ma come “una inaccettabile pretesa di limitare il diritto a conoscere e sapere”. Una relazione coraggiosa, che in buona parte condivido, che prende posizioni molto nette contro il rischio che un uso “leggero” del diritto di informare ed essere informati possa far sì “che ciascuno diventi allo stesso tempo il potenziale controllore ed il possibile controllato, il cacciatore e la preda”.

Leggi tutto

Vitaever. Come il cloud può migliorare l'assistenza domiciliare

 Tra i casi da cui siamo partiti per discutere di innovazione sociale il 22 giugno nell'appuntamento che Romascienza 2011 ha dedicato al tema, non poteva mancare Vitaever, selezionato dalla Commissione europea tra i dieci casi più esemplificativi di innovazione sociale made in EU. Ce lo presenta Francesco Pannuti, di cui vi proponiamo anche l'intervento audio e le slides proposte nell'appuntamento romano.

Leggi tutto

Walk show a FORUM PA 2011: alla scoperta del cloud computing

A FORUM 2011, nel corso del convegno "Dalla PA in rete alla PA sulla nuvola. Opportunità e rischi di una rivoluzione in atto" Carlo Infante presenta il Walk Show alla scoperta dei protagonisti della "Nuvola": Oracle, Telecom, Microsoft, IBM, EMC, HP e Porte Italiane. Il Walk Show è un format di comunicazione di Urban Experience pensato per vivere e condividere gli spazi pubblici delle città.

La presentazione di Carlo Infante

Leggi tutto

Tra cloud e assistenza domiciliare. Vitaever allo snodo dell'innovazione sociale

Il progetto Vitaever, sviluppando una piattaforma su cloud computing per gestire in maniera semplice ed intuitiva i servizi socio-assistenziali a domicilio, ha fatto incetta di riconoscimenti. Su scala europea, la Commissione lo ha inserito nella top10 delle innovazioni sociali, Amazon lo considera nella top5 dei migliori cloud. Perché? Lo abbiamo chiesto agli ideatori di Vitaver, sviluppato dalla start up italiana Nethical in collaborazione con la Fondazione ANT, il più grande ospedale oncologico domiciliare d’Europa. 

Leggi tutto

On line le foto di "CloudPA: prima conferenza del coud computing nella PA" e del walk show

Sono disponibili sul gruppo di FORUM PA su flickr le foto di "Cloud PA: prima conferenza nazionale del cloud computing nella PA" e del walkshow alla scoperta del cloud computing, che si sono tenuti lo scorso 11 maggio a FORUM PA 2011.

Per saperne di più su Cloud PA consulta il dossier

Leggi tutto

Il music cloud: un nuovo modello per la distribuzione di contentuti musicali in rete

Il mercato della musica sta cambiando a ritmi vertiginosi. Enzo Mazza analizza il tema del “cloud computing” come nuovo modello di business per la distribuzione della musica in rete, anche se a dire il vero i modelli sono più di uno dalle piattaforme come i-tunes, agli accordi tra case discografiche e youtube. Il tema cardine di un’agenda digitale di un paese è quello dei contenuti che sono un prodotto che traineranno il resto dei consumi digitali.

Leggi tutto

g-cloud: cloud computing per la PA

Roberto Masiero analizza i principali effetti virtuosi dell’introduzione del Cloud Computing nei sistemi di gestione della PA, sottolineandone parallelamente alcune criticità. “Già singolarmente con i nostri device siamo tutti in Cloud” nota Masiero, ora bisogna organizzarci per mandarci anche le imprese, le organizzazioni e la PA.

Leggi tutto