Cerca: Saperi PA, Lavoro e welfare, sistema territorio

3 risultati

Risultati

Secondo Vertice europeo sull'Interoperabilità - ESIIG2: Regioni al centro

 "L’interoperabilità è un must. Una questione tecnica e organizzativa che chiede il supporto politico e gli investimenti dei privati. Il fine è l’inclusione". Con il messaggio di Viviane Reding si è aperto a Roma il Secondo Vertice sull’interoperabilità nell’iGovernment – ESIIG2, che raccoglie dalla Generalitat di Valencia 2006 l’obiettivo di rendere le Regioni d’Europa protagoniste in tema di interoperabilità. A fare gli onori di casa la Regione Lazio, organizzatrice dell'evento.
Ci aprono le porte di ESIGG 2 Mario Michelangeli e Marco Noccioli, nell’ordine Assessore alla Tutela del Consumatore e Semplificazione amministrativa Regione Lazio e Direttore dell'omonima Direzione.

Leggi tutto

Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale. Attuazione dei Progetti Integrati 1 e 4. Un nuovo processo di pianificazione strategica.

Il vigente PTC si configura come uno strumento di programmazione e concertazione che consente alla Provincia di collaborare con gli Enti Locali, le aziende pubbliche e le categorie economiche per realizzare obiettivi di sviluppo sostenibile condivisi. L'Amministrazione Provinciale ha assegnato priorità all'attuazione di due progetti integrati: -PI 1 ''Progetto integrato per la connessione logistica della Val Bormida con la piattaforma dei porti di Savona e Vado e riorganizzazione del comparto energetico''; -PI 4 ''Progetto integrato per la costruzione della città delle Bormide''.

Piano Triennale di Sviluppo Ecosostenibile

Il piano strategicoè stato redatto per rendere la Provincia parte attiva nei processi di trasformazione territoriale ed economica in un quadro di sostenibilità sociale ed ambientale, anche in relazione all'art. 20 del T.U. degli Enti Locali che attribuisce alle Province compiti di programmazione in concorso con il Programma Regionale di Sviluppo e degli altri piani e programmi regionali.