Cerca: Saperi PA, Lavoro e welfare, Ministero del lavoro e delle politiche sociali

Risultati 1 - 10 di 16

Risultati

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI a FORUM PA 2015

Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali è presente al FORUM PA 2015 con lo stand Casa del Welfare allestito in collaborazione con Inps, Inail, Covip, Italia Lavoro e Isfol.

Stand 31B

Leggi tutto

Per combattere la disoccupazione occorrono (nuove) politiche attive

Negli ultimi anni l'Italia ha perso 750mila lavoratori che probabilmente non verranno mai riassorbiti, ed il trend della disoccupazione non mostra rallentamenti. Eppure quando le aziende cercano personale con competenze particolari, riescono a trovarlo solo in 6 casi su 10. Per invertire la tendenza bisognerebbe investire in politiche "attive" di lavoro (formazione e orientamento), invece in Italia gli destiniamo solo il 1,9% della spesa, contro il 10,8% della Francia, il 18,8% della Germania. A gennaio è stato presentato il nuovo programma italiano sulla Garanzia per i Giovani, che si prefigge non solo rispondere all’emergenza, ma anche di avviare un piano di riforma strutturale del funzionamento del mercato del lavoro, cogliendo le opportunità del Fondo Sociale Europeo per la promozione di politiche più qualificate. Vediamo di capine di più

Leggi tutto

ClicLavoro - Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Nome applicazione - ClicLavoro

Amministrazione proponente - Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Descrizione - Per restare sempre in contatto con le nuove opportunità di lavoro, Cliclavoro permette di accedere a tutte le funzionalità dedicate a cittadini, aziende e operatori. Queste le funzionalità offerte dall'app:

Leggi tutto

Piano Garanzia Giovani: più di 67.000 adesioni in un mese

Ha registrato un vero e proprio boom di adesioni il piano Garanzia Giovani, lanciato ufficialmente il 1 maggio dal Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali, che prevede programmi, iniziative, servizi informativi, percorsi personalizzati, incentivi (a livello nazionale e regionale) che offrano opportunità di orientamento, formazione e inserimento al lavoro ai giovani tra i 15 e i 29 anni disoccupati o Neet (né occupati, né studenti, né coinvolti in attività di formazione

Leggi tutto

Siamo a corto di risorse? C’è un Secondo Welfare che avanza

Da tempo si parla di crisi del welfare-state dovuta alla mancanza di risorse economiche e dalla difficoltà dello Stato di rispondere ai bisogni crescenti e diversificati dei cittadini. Il Secondo Welfare è la risposta a questa crisi perché è un terreno fertile di sperimentazione di modelli gestionali e finanziari nuovi, a partire dagli attori della società civile, che si mobilitano e si attivano a supporto dello Stato, e dalla collaborazione tra pubblico, privato e terzo settore. Nei giorni scorsi è stato presentato il Primo Rapporto sul Secondo Welfare in Italia. Vediamo insieme i punti salienti.

Leggi tutto

Comunicazione PA, Piano Garanzia Giovani: un contest per spot e grafica

Parte la gara web per ideare spot e linea grafica per la campagna di comunicazione integrata che accompagnerà l'attuazione del Piano Italiano per la Garanzia Giovani, il cui avvio è previsto per Gennaio 2014.

Leggi tutto

EuresTag

EuresNome applicazione - EuresTag

Amministrazione proponente - Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Leggi tutto

Lavoro per giovani e donne, subito disponibili 230 milioni di euro

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Elsa Fornero ha firmato il decreto interministeriale che consentirà di riconoscere ai datori di lavoro privati incentivi da destinare al sostegno dell’occupazione dei giovani e delle donne. La misura, che ha carattere straordinario e può contare su risorse finanziarie di oltre 230 milioni di euro, riguarderà i rapporti di lavoro stabilizzati o attivati entro il 31 marzo 2013.

Leggi tutto

Ministero del lavoro e delle politiche sociali a FORUM PA 2012

Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali è presente al Forum PA con lo stand Casa del Welfare allestito in collaborazione con Inps, Inail, Covip, Italia Lavoro e Isfol. L’obiettivo è di avvicinare la Pubblica Amministrazione al cittadino e alle imprese e rendere più accessibili i servizi per il lavoro: inserimento lavorativo di tutte le categorie, previdenza, tutele, risparmio, pensioni, inclusione, integrazione migranti.  La Casa del Welfare rientra nei Programmi Operativi Nazionali “Azioni di sistema” e “Governance e azioni di sistema” finanziati dal Fondo Sociale Europeo. Lo stand è suddiviso in corner dedicati a servizi e presenta una sala workshop nella quale si svolgono incontri con esperti.

Padiglione 7 stand 5A

Leggi tutto

iCliclavoro

icliclavoroNome applicazione - iCliclavoro

Amministrazione proponente - Ministero per iI Lavoro e le Politiche Sociali

Descrizione - La nuova versione aggiornata di iCliclavoro, disponibile per smartphone e tablet, consente di:

Leggi tutto