Cerca: Saperi PA, social pa

Risultati 241 - 245 di 245

Risultati

iCISS

Nome applicazione - ICISS

Amministrazione proponente - Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti

Leggi tutto

iPatente

Nome applicazione - IPatente

Amministrazione proponente - Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti

Leggi tutto

Un catalogo di applicazioni mobile per la pubblica amministrazione

Un articolo del 2010 del guru delle nuove tecnologie Chris Anderson ( direttore di Wired US dal 2001 al 2012), proclamava la prematura morte del web, per colpa della applicazioni mobili. In poco tempo le app per smartphone hanno modificato il modo in cui l’utente fruisce di internet. Nel mondo dei servizi offerti dalle pubbliche amministrazioni questa rivoluzione tarda un po’ ad arrivare, ma anche nel nostro Paese sono ormai “diversi” i progetti e le sperimentazioni. Non è un caso se abbiamo utilizzato la parola “diversi”, infatti nessuno sa bene quanti siano e su quali ambiti si concentrino. È proprio per questo che abbiamo pensato di provare a creare un “catalogo” di app della PA. Ovviamente contiamo sulla partecipazione di tutta la nostra community per alimentarlo e tenerlo aggiornato.

Leggi tutto

Cooltura vince il concorso Ideamocracy

Si chiama “Cooltura”. E’ il titolo dell’idea vincente, su 62 concorrenti, premiata al concorso “Ideamocracy”, lanciato dalla Regione Emilia Romagna per favorire la partecipazione alla vita politico-istituzionale. Miscela di “cool” (forte, in slang inglese) e cultura, il progetto propone una piattaforma web e un’applicazione smartphone da collegare ai social network per facilitare la partecipazione dei cittadini ai progetti culturali della regione.

Leggi tutto

Da twitter a facebook dove vanno le amministrazioni, come ci vanno e chi ci trovano

Il Barcamp InnovatoriPA 2011, alla sua terza edizione, è stato dedicato ad approfondire e discutere il rapporto tra pubblica amministrazione e Social network. La PA scopre il web sociale, lo utilizza per comunicare, interagire, confrontarsi con i cittadini ma solo partendo dalla presentazione di casi concreti, dalle amministrazioni pubbliche che stanno sperimentando il social web e il valore della partecipazione in rete, è possibile capire come lo sta presidiando, in che modo le dinamiche conversazionali e relazionali del web sociale vengono integrate all’interno delle strategie di comunicazione della PA.

Leggi tutto