Cerca: Saperi PA, Scuola, istruzione e ricerca, valutazione e misurazione

1 risultato

Risultati

Valutare l’università. Tutti ne parlano, ma chi lo vuole davvero?

ratita de biblioteca

Foto di Celeste RC

“In Italia la valutazione dell’università non si farà mai. Non è nel nostro DNA, gli italiani (almeno gli addetti ai lavori) sono tutti convinti che è indispensabile valutare però, piccolo particolare, nessuno vuole essere valutato”. Il commento, più che disilluso, arriva da uno che di valutazione se ne intende. Maurizio Sorcioni, attualmente responsabile dell’Area studi e ricerche di Italia Lavoro e membro del Nucleo di valutazione di Ateneo dell’Università LUISS di Roma, è stato responsabile dell’Area Valutazione delle politiche pubbliche del Censis, ha partecipato alla Commissione del ministro Berlinguer per l’istituzione del Sistema nazionale di valutazione della scuola, ha fatto parte del CNVSU (Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario) sotto la presidenza di Giuseppe De Rita.

Leggi tutto