Cerca: Saperi PA, Riforma PA, Efficienza, formazione

Risultati 1 - 10 di 94

Risultati

Progetto Anticorruzione: aperte le iscrizioni online al primo percorso formativo integrato

Al via il primo ciclo dei 4 percorsi formativi integrati realizzato da Formez PA, nell’ambito delle attività della Linea B - Formazione e assistenza tecnica - del progetto “Interventi mirati al contrasto della corruzione nella Pubblica Amministrazione locale e centrale” e rivolto ai Responsabili della Prevenzione della corruzione, ai Responsabili per la Trasparenza, a tutti i Dipendenti Pubblici interessati ai temi trattati.

Leggi tutto

La sciarada amministrativa: la "ri/forma/zione"

"Formare per riformare", nonostante sia divenuto un modo di dire dal facile abuso, è ancora l'unico modo per cambiare dall'interno il sistema pubblico. La riforma della PA, infatti, deve far leva su una migliore qualità professionale e su una diversa attrezzatura di saperi dei pubblici dipendenti. Come spiega il prof. Stefano Sepe in questo interessante contributo che vi proponiamo.

Leggi tutto

Aperte le iscrizioni al corso per i responsabili della prevenzione della corruzione

Formez PA, nell’ambito delle attività del progetto “Interventi mirati al contrasto della corruzione nella pubblica amministrazione locale e centrale” - che il DFP ha affidato all’Istituto - realizza un corso di formazione pilota destinato ai Segretari generali degli Enti locali e ai dirigenti apicali delle amministrazioni regionali, quali responsabili della prevenzione della corruzione (come individuati dalla L. 190/2012).

Leggi tutto

Voglia di formazione? Scopri le opportunità gratuite a FORUM PA 2012

FORUM PA 2012 sarà una grande scuola di innovazione che offrirà centinaia di ore di aggiornamento e formazione gratuita a tutti i dirigenti, funzionari e dipendenti della pubblica amministrazione e, naturalmente, anche a rappresentanti ed operatori del settore privato. Come? Ve lo abbiamo già illustrato in un articolo...ora ve lo raccontiamo con un breve video!

Leggi tutto

No win situation? Non ci stiamo e riapriamo il gioco!

Si chiama una "no-win situation" la situazione in cui esistono più opzioni, e quindi il gioco non è bloccato, ma nessuna di queste ci porta a poter vincere la partita. Così sembra essere lo stato della Pubblica Amministrazione tra una riforma, che continua a essere molto più discussa che applicata, e un domani fatto di prospettive incerte, di tagli, di riduzione del personale, di blocco contrattuale e quindi di diminuzione reale dei salari; il tutto in uno scenario di corruzione sia percepita sia reale crescente. Come si vince in una no-win situation?

Leggi tutto

La formazione dei dipendenti pubblici tra riforma e manovra: l'esperienza di FormezItalia

“Fare di necessità virtù, se ci sono pochi soldi cerchiamo di spenderli meglio”. Questa il motto usato da Secondo Amalfitano per commentare il taglio delle spese per la formazione dei pubblici dipendenti disposto dal decreto legge n. 78/2010. Amalfitano nella sua relazione racconta cosa sta facendo FormezItalia per ottimizzare le spese e garantire la formazione, migliorando l’efficienza complessiva della PA.

Leggi tutto

La formazione dei dipendenti pubblici tra riforma e manovra: l'esperienza della Presidenza del Consiglio dei Ministri

Alessandra Gasparri racconta come ha reagito la Presidenza del Consiglio dei Ministri al taglio delle spese per la formazione dei pubblici dipendenti disposto dal decreto legge n. 78/2010. Dopo l’inevitabile choc iniziale dovuto al taglio drastico, si è cercato di riorganizzare i processi di formazione attraverso una diversa organizzazione interna che consentisse di mantenere elevati standard di qualità. L’amministrazione ha scelto quindi di predisporre un programma di formazione interna vasto e articolato.

Leggi tutto

La formazione dei dipendenti pubblici tra riforma e manovra: quali spunti per garantire economicità ed efficacia

Antonio Naddeo tira le conclusioni del convegno su “La formazione dei dipendenti pubblici tra riforma e manovra” sottolineando come il taglio delle spese per la formazione dei pubblici dipendenti disposto dal decreto legge n. 78/2010 abbia stimolato e favorito l’ingegno dei soggetti impegnati nella formazione. Tante le idee e le esperienze emerse nel corso del convegno.

Leggi tutto

La formazione dei dipendenti pubblici tra riforma e manovra: l'esperienza della Scuola Superiore dell'Amministrazione dell'Interno

La relazione di Giulio Cazzella riporta l’esperienza della Scuola Superiore dell'Amministrazione dell'Interno (SSAI), scuola non solo per dirigenti ma anche per quadri intermedi, a seguito del forte ridimensionamento della spesa per la formazione dei pubblici dipendenti disposto dal decreto legge n. 78/2010 (non oltre il 50 % della spesa sostenuta nell’anno 2009).

Leggi tutto

La formazione dei dipendenti pubblici tra riforma e manovra: l'esperienza di ANCI

Annalisa D'Amato sottolinea come il taglio delle spese per la formazione dei pubblici dipendenti disposto dal decreto legge n. 78/2010 si sia inserito in un contesto in cui, al contrario, la domanda di formazione è molto forte, soprattutto da parte degli enti locali. Questi da una parte si trovano impossibilitati a un ricambio generazionale del personale, visto il blocco delle assunzioni, dall'altra devono tenersi al passo con continui cambiamenti normativi. Questo quadro richiede una reingegnerizzazione dei processi interni delle amministrazioni locali.

Leggi tutto