Cerca: Saperi PA, PA digitale, Atti FORUM PA 2007

Risultati 81 - 90 di 113

Risultati

Il portale delle reti civiche della Regione Sicilia come strumento di lavoro

Il portale delle reti civiche, sottolinea Vincenzo Lo Piccolo, è uno dei portali previsti nell’ambito della realizzazione della piattaforma Telematica Integrata Siciliana. Il progetto nasce con l’idea di offrire uno strumento di supporto e di interazione ai piccoli e medi comuni sprovvisti di una rete civica autonoma.

Leggi tutto

Il Sistema di Reporting Automatico per la Governance degli Ispettorati del Lavoro della Sicilia

Bologna presenta l’esperienza relativa alla creazione di una piattaforma informatica realizzata per poter misurare le prestazioni e l’attività dagli ispettorati del Lavoro. Si è iniziato lavorando sulla infrastruttura, creando una rete locale, per arrivare, attraverso la semplificazione e tipicizzazione dei processi, a sviluppare un applicativo unico per tutta la regione.

Leggi tutto

Collaborazione e integrazione di punti di vista e competenze tra utenti e pubblica amministrazione

Bruno Panieri testimonia la collaborazione tra il Cnipa e gli utenti delle piccole imprese, tramite l’associazione Confartigianato, avvenuta durante la costruzione del portale impresa.gov. Panieri descrive i vantaggi di questa sinergia che ha determinato valore aggiunto sia per il produttore del servizio che per i suoi utenti. Sottolinea il lavoro di formazione svolto dal Cnipa verso gli operatori della Confartigianato e valuta positivamente l’attivazione di un canale bidirezionale di comunicazione per arricchire e migliorare il servizio.

Leggi tutto

Motivi di riflessione sui CST/ALI e Riuso

Nicola Melideo cerca di mettere in luce, in maniera sintetica, gli aspetti critici e le riflessioni che stanno emergendo dalla esperienze territoriali, in merito agli avvisi ALI e Riuso. Le questioni più diffuse riguardano: il grado di consapevolezza e la capacità di analisi dei singoli Comuni coinvolti; il grado di coinvolgimento di competenze politiche ed amministrative oltre a quelle informatiche; le dinamiche istituzionali, politiche, economiche, di coesione-competizione messe in atto dai CST/ALI, da assecondare o da contrastare.

Leggi tutto

Presentazione del portale delle reti civiche della Regione Sicilia

Maurizio Pirillo presenta il progetto del portale delle reti civiche della Regione Sicilia quale strumento volto ad offrire ai piccoli e medi comuni ed agli enti locali la possibilità di dialogare con esperti in grado di offrire assistenza tempestiva in materie che richiedono competenze specialistiche. L’obiettivo ultimo del progetto è quello di realizzare, mediante la cosiddetta Community di enti, una Società dell’Informazione che risponda alle esigenze dei piccoli enti di arricchirsi vicendevolmente mediante i contenuti del portale.

Riuso ed Alleanze Locali per l’Innovazione come strumento a sostegno della cooperazione interistituzionale

Nell’introduzione del convegno sul tema del Riuso e delle Alleanze Locali per l’Innovazione, Antonella Galdi sottolinea come l’incontro non sia l’occasione classica per presentare strategie e casi di eccellenza, ma rappresenti un momento di lavoro per poter raccogliere stimoli e domande, dal pubblico di esperti ed amministratori presenti in sala.

Leggi tutto

Il portale dell’automobilista: uno strumento di servizio trasparente e leggero per la PA.

Pasquale D’Anzi descrive i confini del mondo entro cui il portale dell’automobilista nasce. Spiega che il portale è finanziato attraverso un costo aggiuntivo sostenuto dal cittadino. Illustra l’implementazione del processo di pagamento online e del relativo controllo e presenta gli attori che interagiscono con il sistema.

Leggi tutto

L’importanza dell’interrelazione tra consulenti ed enti

L’idea del portale delle reti civiche, sostiene Raffaele Mazzeo, nasce dalla constatazione di come, negli ultimi anni, gli enti locali abbiano aumentato il ricorso all’indebitamento ed in particolare agli strumenti derivati.

Leggi tutto

L’impatto del web 2.0 sui servizi, la costruzione e la gestione della conoscenza

Giuseppe Borgonovo offre delle definizioni di web 2.0 che configurano cambiamenti e scenari nuovi per le imprese e le pubbliche amministrazioni. Descrive la mission di Adobe all’interno di questo panorama e spiega che il trend evolutivo muove da applicazioni monolitiche a sistemi integrati centrati sui bisogni dell’utente. Illustra alcune applicazioni “Flex Data Services” e vari servizi per utenti che le implementano.

Leggi tutto

Provincia di Brescia e Riuso: BRESCIAGOV

Chiara Zaina parla del progetto di riuso a cui la Provincia di Brescia partecipa come riusante. Da tempo la Provincia di Brescia si propone di essere un punto di riferimento i 206 Comuni del territorio e per gli altri Enti che operano sul territorio, promuovendo e coordinando iniziative di innovazione.

Leggi tutto