Cerca: Saperi PA, Economia, Sviluppo e Competitività, pubblico impiego

6 risultati

Risultati

I provvedimenti della manovra fiscale: novità anche per il pubblico impiego

Nel corso di una conferenza stampa tenutasi questo pomeriggio presso il Ministero dell'Economia e delle Finanze, i Ministri Renato Brunetta, Giulio Tremonti, Roberto Calderoli, Paolo Romani e Maurizio Sacconi hanno illustrato gli articoli contenuti nel Decreto Legge recante "Misure urgenti per la stabilizzazione finanziaria", approvato dal Consiglio dei ministri lo scorso 30 giugno.

Leggi tutto

Riforma Brunetta, investimenti, risparmi

Risparmiare o investire? Sembra una domanda retorica parlando della riforma della PA, ma - come vedremo - non lo è poi tanto. Visto che si parla di soldi, partiamo dai numeri.
In questa fine giugno, improvvisamente divenuta torrida, docce fredde sono gradite, ma quella che ci ha propinato l’Eurostat è dura da sopportare: l’Italia si classifica terzultima nel PIL pro-capite tra i 15 Paesi della vecchia Europa, è sotto la media anche nell’Europa a 25 ed è appena sopra la media nell’Europa a 27.
Ci sono avanti tutti, tranne Grecia e Portogallo, con stacchi notevoli rispetto alle storiche economie concorrenti di Francia, Germania e Regno Unito, ma anche rispetto alla Spagna che ci supera di quattro punti.

Leggi tutto

L’internazionalizzazione nel processo di ammodernamento della PA

L’azione del Formez, in ambito internazionale, è volta a contribuire a innescare e potenziare il processo di internazionalizzazione della P.A. per renderla esportabile, adeguando i sistemi locali ad un contesto competitivo come quello profilato dalla strategia di Lisbona. La dimensione internazionale e, ancora più quella europea, è da prendere sempre in considerazione quando si parla di modernizzazione delle P.A. L’apertura internazionale ed europea che il Formez ha portato avanti inLeggi tutto

Twinning: l’esperienza dell’Ungheria

Peter Heil illustra alcuni aspetti dell’esperienza del progetto di Twinning realizzato in Ungheria con il Ministero dell’Economia e delle Finanze ed alcune regioni italiane, sottolineando l’importanza ed il valore che tale strumento ha apportato allo sviluppo della Pubblica Amministrazione ungherese. L’Ungheria ha, infatti, utilizzato l’esperienza italiana in diversi settori, come quello dei fondi strutturali, acquisendo cognizioni anche in ambito di management e di tecnologie della informazione. Leggi tutto

Twinning: Effetti e Vantaggi per le Amministrazioni Partecipanti

I Twinning hanno certamente l’effetto di creare fondati rapporti di reciproca confidenza tra diversi Paesi, ma facilitano anche una più alta fiducia da parte dei cittadini rispetto alle PA che vengono viste praticare considerevoli sforzi per trovare in altri Paesi soluzioni adatte e praticabili a problemi aperti e da risolvere.Leggi tutto

Sintesi dell’esperienza della Regione Emilia-Romagna ed ERVET

Roberta Dall’Olio, illustrando i progetti Twinning finora realizzati, si sofferma ad effettuare alcune considerazioni riguardo le prospettive per il futuro di questi strumenti. In particolare sottolinea la rilevanza dei programmi di gemellaggio per favorire la partnership a livello sia centrale che regionale. Evidenzia tuttavia che i risultati finora ottenuti, che hanno consentito l’acquisizione di maggiori competenze da parte dell’amministrazione, avrebbero potuto essere maggiormente capitalizzati dai funzionari.