Cerca: Saperi PA, Economia, competitività

Risultati 51 - 60 di 78

Risultati

Programmazione e strategie di lungo periodo per la ricerca e l’innovazione

Andrea Bonaccorsi parla delle politiche di programmazione e dell’importanza di investimenti nei settori della ricerca scientifica. Le politiche della ricerca e dell’innovazione devono tener conto di ritorni economici molto alti in tempi molto lunghi, per questo motivo occorre una visione strategica di lungo periodo. Sottolinea la necessità di opportune verifiche che impediscano la sostituzione della spesa privata con finanziamenti pubblici.Leggi tutto

L'innovazione necessaria in un mondo globale

Il Ministro Nicolais, prendendo spunto da titolo del convegno, sottolinea come lo sviluppo di un Paese dipenda dall’innovazione e dalla cultura proprio perché quest’ultima è un elemento fondamentale per rendere un Paese e un'azienda più competitivi in uno scenario globale. Leggi tutto

L'UNCEM per lo sviluppo dei territori montuosi

Renzo Mascherini sottolinea le potenzialità della montagna per lo sviluppo e la compettitività del sistema italiano

La foresta: una risorsa ambientale ed economica

Francesco Vaccaio ribadisce la necessità di considerare le variazioni climatiche come elemento fondamentale per la definizione di corrette politiche di gestione del territorio. Propone di operare scelte funzionali alle necessità del paese facendosi guidare dalla ricerca e sviluppando nuovi campi di ricerca. Sottolinea che il ruolo delle foreste è centrale per la depurazione delle acque fognarie, il trattamento dei rifiuti e il depuramento dell’aria.Leggi tutto

Sintesi dell’esperienza della Regione Emilia-Romagna ed ERVET

Roberta Dall’Olio, illustrando i progetti Twinning finora realizzati, si sofferma ad effettuare alcune considerazioni riguardo le prospettive per il futuro di questi strumenti. In particolare sottolinea la rilevanza dei programmi di gemellaggio per favorire la partnership a livello sia centrale che regionale. Evidenzia tuttavia che i risultati finora ottenuti, che hanno consentito l’acquisizione di maggiori competenze da parte dell’amministrazione, avrebbero potuto essere maggiormente capitalizzati dai funzionari.

L’internazionalizzazione nel processo di ammodernamento della PA

L’azione del Formez, in ambito internazionale, è volta a contribuire a innescare e potenziare il processo di internazionalizzazione della P.A. per renderla esportabile, adeguando i sistemi locali ad un contesto competitivo come quello profilato dalla strategia di Lisbona. La dimensione internazionale e, ancora più quella europea, è da prendere sempre in considerazione quando si parla di modernizzazione delle P.A. L’apertura internazionale ed europea che il Formez ha portato avanti inLeggi tutto

L’esperienza della Regione Basilicata nel settore dei Twinning

Il Twinning con l’Ungheria è stato una scommessa fortemente voluta dalla Regione Basilicata. Gli obiettivi del progetto sono stati quelli di ampliare la rete di relazioni istituzionali della regione, di dare ai propri funzionari la possibilità di confrontarsi con i loro omologhi a livello europeo e di costruire condizioni di contesto per le PMI della Regione affinché potessero partecipare a gare nelle regioni di riferimento. Leggi tutto

Prospettive, obiettivi e condizioni per lo sviluppo della Banda Larga in Italia

Il Ministro traccia un quadro della situazione italiana e internazionale degli investimenti e delle scelte di sistema da affrontare in futuro in tema di Banda Larga. Per lo sviluppo della nostra economia sono indispensabili il miglioramento delle reti di prossima generazione e il riconoscimento dell’accesso alla rete come diritto universale.

Leggi tutto

I Twinning come base per una politica della coesione

I Twinning sono considerati come mezzo attraverso cui, anche le piccole amministrazioni italiane, possono partecipare al processo di allargamento dell’Unione Europea; essi sono anche uno strumento di diplomazia perché volti ad incrementare le relazioni fra le Regioni coinvolte nei Twinning. Leggi tutto

La partecipazione ai Twinning: dati Italiani

L’attenzione che Formez ha riservato ai Twinning è essenzialmente motivata dal convincimento che tale strumento, più che altri, consente un trasferimento di competenze tra Amministrazioni, favorisce la cooperazione amministrativa e la internazionalizzazione attraverso la messa in rete delle proprie esperienze e best practices. Leggi tutto