Cerca: Saperi PA, Economia, competitività

Risultati 61 - 70 di 78

Risultati

Le Linee Guida a supporto dello sviluppo delle PMI del Piemonte

Il mondo dell’ICT in Piemonte si concretizza in circa 12mila imprese, spiega Roberto Soj, e analizzando il loro fatturato si è rilevato che nell’80% dei casi i loro affari erano limitati al Piemonte, solo poche miravano ad un ampliamento del mercato fuori dai confini regionali e un numero ancora inferiore verso la PA, considerata un ambito poco redditizio dal punto di vista imprenditoriale.Leggi tutto

Il settore pubblico come motore di sviluppo dell’economia

La qualità del settore pubblico è sempre più considerata come uno dei componenti chiave della competitività dei Paesi e – spiega Odile Sallard - per l’OECD, in quanto organizzazione economica avente lo scopo di promuovere il maggior livello possibile di crescita, il settore pubblico è parte integrante dello sviluppo economico nazionale ed internazionale.Leggi tutto

Forum PA 2007: Innovare per crescere

Carlo Mochi Sismondi presenta la 18° edizione di Forum PA: 18 anni di impegno per dimostrare che una PA moderna, che risponde alle esigenze del cittadino, è possibile. Si tratta solo di migliorare asset già esistenti: in primo luogo, le risorse umane. E’ necessario riconoscere il merito degli uomini e delle donne che operano nella PA, valorizzando la presenza di queste ultime e dando maggiore spazio ai giovani. Secondariamente, le tecnologie di cui disponiamo non devono più essere semplicemente accostate ai processi della PA, bensì interiorizzate.Leggi tutto

Piano Strategico del Canavese

Gli elementi del rilancio dell'area del Canavese ruotano attorno agli ''agenti di differenziazione'', cioè a risorse strategiche capaci di integrare e rinnovare i ''beni competitivi'' del territorio canavesano. E' pertanto necessario un approccio complessivo alle tematiche della competitività e del rilancio, anche attraverso l'elaborazione di un piano strategico per lo sviluppo delle potenzialità dell'area.

Millenium

Il progetto ''Millenium'' nasce con l'obiettivo di disegnare un percorso di sviluppo di Cava de' Tirreni in una prospettiva di medio periodo che, attraverso il coinvolgimento di tutti gli attori locali consenta alla città di assumere un ruolo di ''centralità competitiva'' nell'ambito di un'area territoriale vasta, identificata nella Costa d'Amalfi. L'idea forza del progetto è incentrata su un ''grande evento'' in grado di mobilitare i potenziali di sviluppo della città: la celebrazione del ''Millenario'' della nascita dell'Abbazia Benedettina, prevista per il 2011.

Sistema Integrato per la nautica da diporto: nel Porto dell'Emilia Romagna, a Ravenna, lo ''Sbocco'' per il Distretto romagnolo.

Il progetto si è posto l'obiettivo di individuare delle strategie operative finalizzate al rafforzamento del livello della coesione territoriale nell'area romagnola operante nel settore della nautica da diporto, per raggiungere alti livelli di efficienza nella gestione di un sistema integrato e dedicato, in assenza di un centro urbano di grandi dimensioni ed importanza internazionale ma con molti centri di dimensioni medie e piccole, creando così le condizioni per una massa critica territoriale tale da rendere possibile la competizione a livello globale.

Cittadella dell'Economia

Il Centro Cittadella dell'Economia si pone come strumento operativo a supporto della competitività delle imprese, della valorizzazione del capitale umano, della promozione del sistema produttivo e dello sviluppo della società dell'informazione. La mission della Cittadella dell'Economia sarà quindi quella di comporre e sviluppare nel tempo un sistema organico e coerente di servizi a supporto dello sviluppo locale, aggregando e/o realizzando direttamente progetti e/o attività in linea con i filoni di intervento individuati.

Na.Vi.Go. s.c.ar.l. - Network di Servizi per l'innovazione della Nautica da Diporto

Il progetto riguarda il comparto manifatturiero della Nautica da Diporto e consiste nel realizzare una unione - sotto forma di società consortile mista (la Società "Navigo")- tra le Imprese (piccole, in primis) della Filiera della Nautica da Diporto, gli Enti istituzionali ed i principali stakeholders (Associazioni, Consorzi e Società di servizio interne alle Associazioni Sindacali), finalizzata ad erogare servizi alle Imprese stesse, con l'obiettivo generale di rilanciare la loro competitività.

Promo-Valle: progetto di sostegno alle aziende artigiane della Valle Brembana

Il progetto ha l'obbiettivo di supportare, in modo concreto e specialistico, un campione di imprese artigiane della Valle Brembana, mediante interventi mirati di consulenza personalizzata di alto livello, in modo da sostenerne la competitività, la produttività e i livelli di occupazione, in un'ottica di rafforzamento del tessuto produttivo locale.

Re-made in Italy for China: design ed eco-innovazione nelle imprese italiane come motori di internazionalizzazione verso la Cina

Loredana Di Lucchio presenta finalità, criticità e risultati della ricerca condotta dall’Università La Sapienza, con la collaborazione di aziende, associazioni di categoria e onlus per capire come le piccole e medie imprese italiane manifatturiere possano portare i loro prodotti sul mercato cinese e ottenere una capacità competitiva che, data la tipologia di mercato, è un obiettivo difficile da raggiungere.Leggi tutto