Cerca: Saperi PA, Intervento, unione europea

Risultati 41 - 44 di 44

Risultati

I fondi tematici ed il P.O.R.E., Progetto Opportunità delle Regioni in Europa

Paolo Zocchi racconta come il Ministro per gli Affari Regionali, Linda Lanzillotta, abbia deciso di utilizzare il P.O.R.E., Progetto Opportunità delle Regioni in Europa, per fornire un supporto a Regioni ed Enti Locali nella relazione con l’Unione Europea su alcuni temi particolari come i fondi tematici. Il Relatore spiega la differenza tra i fondi strutturali ed i fondi tematici e sottolinea come questi ultimi richiedano iniziative progettuali che provengano dal basso e coinvolgano non solo strutture pubbliche, ma anche imprese ed università .Leggi tutto

Il Progetto innovativo: "Nuove tecnologie per le scienze della vita"

Leonardo Santi presenta il progetto “Nuove Tecnologie per le Scienze della Vita” previsto nella Legge Finanziaria 2007, insieme ad altri 4 progetti, che sarà realizzato dal Ministero per lo Sviluppo Economico, presso il quale è stato costituito il Fondo per la competitività e lo sviluppo, e dagli altri Ministeri interessati. Oggi le biotecnologie rappresentano un settore di grande interesse e di grandi prospettive.Leggi tutto

Le opportunità di accesso al VII Programma Quadro da parte delle Regioni e degli Enti Locali

Flavia Marzano illustra le opportunità, per le Regioni e gli Enti Locali, previste dal VII Programma Quadro nel settore della ricerca e l’innovazione. Il Programma è strutturato in quattro tematiche: cooperazione, idee, persone e capacità. Ciascun ambito di interesse viene portato avanti attraverso: reti di eccellenza, progetti integrati, progetti di ricerca per piccole e medie imprese e strutture di supporto.Leggi tutto

Biotech 2007

Luigi Frati fa il punto sulla situazione in cui versa il settore della ricerca in Italia indicando il problema dei finanziamenti tra i maggiori fattori negativi che concorrono a rendere ancor più difficoltosa la situazione. Il problema viene affrontato anche in relazione a ciò che accade negli altri paesi stranieri come USA e UE. Segnali positivi si avvertono dalla Regione Lazio.