Cerca: Saperi PA, Intervento, crowdsourcing

8 risultati

Risultati

Intervento di Gianni Dominici al convegno "Collaborative Territories Toolkit: progettare lo sviluppo di Economia Collaborativa nei territori"

Un processo cominciato a Roma a Forum PA 2014, dove torneremo per il kick-off di una versione 1.0 del toolkit, allargando le partnership e gli sponsor con nuove possibilità di sviluppo.

Intervento di Simone Cicero

Presentiamo uno strumento elaborato con OuiShare, adattabile alle molteplici tematiche che coinvolgono la sharing economy. L’economia collaborativa si basa sulle reti, sulla partecipazione delle comunità, sul rapporto ibrido tra produzione e consumo e sull’unione tra dimensione on-line e off-line. Un altro tratto fondamentale è l’ottimizzazione delle risorse, in condivisione. Da qui possono nascere innumerevoli iniziative, molte delle quali già diventate tendenze culturali e di mercato sotto gli occhi di tutti.

Intervento di Stina Heikkila

L’economia collaborativa raccontata attraverso delle storie, delle esperienze reali dalla Spagna all’Italia e oltre, nella dimensione dela mobilità o dell’abitare per capire come muoversi, come avvicinarla e come contribuire.

Crowdfunding e finanziamento di comunità

Marco Crescenzi presenta l'analisi e le raccomandazioni emerse dal lavoro di gruppo su Crowdfunding e finanziamento di comunità, nell'ambito della Giornata della Cittadinanza Attiva.

La moltitudine che innova, le competenze per l'Open Government

Il video del keynote è disponibile su innovatv.it a questo link.

La città resiliente

Che cosa significa per una città essere resiliente di fronte ai rischi, ai disastri, alle emergenze naturali? Ce ne parla Elena Rapisardi, che dal 2005 si occupa di Comunicazione in Protezione Civile ed Emergency Management e, in particolare, di progetti per un utilizzo ad ampio raggio del web 2.0 in emergenza.

Leggi tutto

La città intelligente è facile da usare e a misura del cittadino-cliente.

Secondo Mario Marini, senza soldi non si fa innovazione, ma il punto è che non è vero che le risorse economiche non ci siano, il problema è dove i Comuni scelgono di allocarle. E' inoltre necessaria la volontà e lungimiranza di impegnarle su processi che abbiano obiettivi a medio e lungo termine.

Leggi tutto

Baia, un business network per connettere Stati Uniti ed Italia.

Marco Sgroi spiega che BAIA è un business network per professionisti e aziende che operano tra Italia e Stati Uniti. Lo scopo dell'associazione non profit è quello di organizzare eventi, seguiti dalla creazione di piattaforme online, per favorire occasioni di incontro, in modo da facilitare lo scambio di conoscenze, contatti e possibilità di business, nonché per promuovere l’innovazione.

Leggi tutto