Cerca: Energia e ambiente, innovazione

10 risultati

Risultati

Il FormezPA e le politiche di Green Economy

Il FormezPA si propone come strumento delle amministrazioni ponendosi l’obiettivo di servire le politiche di sviluppo all’intero della PA. L’energia alternativa è veramente una grande opportunità, occorre un dialogo costruttivo fra PA centrale e enti locali, c’è bisogno di attuare una leale collaborazione concreta. Il FormezPA si propone proprio come culla di questa collaborazione perché riesce a mettere insieme tutte le realtà.

Leggi tutto

La nuova Direzione Generale per lo Sviluppo Sostenibile, il Clima e l'Energia

Il problema della governance è da affrontare soprattutto in materia ambientale, poiché esistono diverse posizioni e per questo ci deve essere un’ottima informazioni a tutti i livelli. I problemi di carattere ambientale sono pervasivi ed invasivi nella vita pubblica, per questo le PA devono farsi portatrici d’innovazione in questo ambito.

Leggi tutto

Il Pomos: Ventotene un’isola ad impatto zero

Il Pomos è il polo per mobilità sostenibile, un centro di ricerca nato con il finanziamento della regione Lazio in collaborazione con il dipartimento InfoCom, della Facoltà d’Ingegneria dell’ Università la Sapienza di Roma.

Lo scopo principale del centro è la ricerca perché solo con essa si riescono a dare risposte concrete, il centro pone molta attenzione nell’attrarre giovani ricercatori e nell’allacciare rapporti con il mondo industriale, infatti molti contatti con le aziende sono poi diventati accordi quadro.

Leggi tutto

L’ANCI e le buone pratiche verdi

I comuni italiani hanno diversi problemi sia per quanto riguarda gli investimenti sia per quanto concerne le spese correnti, questo inevitabilmente porta a difficoltà economiche e finanziarie. L’ANCI, per cercare di ovviare a queste problematiche, ha stipulato una serie di accordi con le Acri Nazionali, dove l’associazione si impegna a diffondere le buon pratiche in questa direzione e le Acri a finanziare i comuni per investire nei piani energetici.

Leggi tutto

Muster un ottimo esempio di sostenibilità ambientale

Munster è un cittadina nel cuore della Germania che in termini di sostenibilità ha raggiunto un profilo molto molto elevato.

La pianificazione strategica ambientale è lo strumento che contribuisce a raggiungere i target stabiliti dalla local agenda 21. A partire dagli inizi degli anni ‘90 Muster ha lavorato in questa direzione ottenendo ottimi risultati, la città ha infatti già ricevuto molti premi per le sue azioni.

Leggi tutto

La sostenibilità è anche cultura.

La sostenibilità in Italia al contrario degli altri paesi europei e molto più praticata nei piccoli comuni che nei grandi. C’è una situazione molto differenziata a livello territoriale fra piccole realtà e grandi città. Le aree metropolitane non hanno ancora la cultura della sostenibilità; le buone pratiche in termini di sostenibilità messe in atto dai piccoli comuni devono essere allargate alle grandi città, dove i problemi sono legati alla partecipazione dei cittadini, occorre quindi educare alla cultura della sostenibilità.

La PA e la sostenibilità ambientale

Parlare di sostenibilità ambientale significa riuscire a conciliare almeno 4 fattori di sviluppo:

Leggi tutto

FormezPA e Ministero dell’Ambiente: la genesi dell’iniziativa “verde”

In questo intervento viene spiegata la nascita dell’iniziativa promossa dal FormezPA e dal Ministero dell’Ambiente per cercare di supportare le amministrazioni pubbliche per l’adozione di nuovi strumenti di governance ambientale.

Il FormezPA lo ha fatto e lo fa in 3 modi:

Leggi tutto

Come rendere le nostre città sostenibili? La UE ci aiuta

La risposta a questo quesito è semplice da trovare: bisogna applicare meglio e più accuratamente la legislazione comunitaria esistente, ci si deve avvalere di tutti i programmi e le iniziative comunitarie messe a disposizione a livello finanziario. Bisogna sostenere e incoraggiare la gestione urbana integrata e sviluppare una piattaforma integrata e di rete fra gli stakeholder.

L’ambiente deve essere considerato come un elemento di base per il benessere dei cittadini.

Leggi tutto

L’UNCEM e la comunità sostenibile

La nomenclatura comunità sostenibile deriva dai documenti europei ma in Italia è recepita solo in riferimento alle aree naturali protette e quelle delle isole minori, anche se in realtà dovrebbe essere applicata ovunque. L’UNCEM ritiene che sulla prospettiva della sostenibilità possa incardinarsi una nuova politica ambientale e un nuovo corso delle politiche istituzionali del paese.

Leggi tutto