Cerca: sistema dei controlli

Risultati 11 - 20 di 22

Risultati

Competitività e sostenibilità dei servizi pubblici locali: le azioni del FORMEZ

Tina Quarto illustra le attività egli obiettivi che il Formez intende raggiungere nel ruolo di supporto alle pubbliche amministrazioni del Mezzogiorno attraverso la regolazione del sistema dei servizi pubblici, in un’ottica di garanzia della qualità dei servizi erogati, di tutela dei cittadini utenti e di promozione dello sviluppo sostenibile del territorio. Leggi tutto

L’esperienza della Regione Friuli Venezia Giulia

La Regione Friuli Venezia Giulia ha avviato sin dal 2003, un profondo rinnovamento dei sistemi di valutazione e di controllo, individuando un unico strumento di programmazione, accompagnato da una nuova legge di contabilità. Obiettivi del progetto sono stati quello coinvolgere e far partecipare diversi attori, ivi compresa la classe politica, al processo di rinnovamento per accrescere in essi la consapevolezza e la responsabilità del cambiamento; in secondo luogo, poichè non è possibile fare gestione senza numeri, si è puntato il sistema ad un approccio fortemente quantitativo.

Aspetti positivi e criticità nei processi di esternalizzazione da parte della Pubblica Amministrazione

Per Bernardo Giorgio Mattarella vi sono funzioni cui le Pubbliche Amministrazioni non possono sottrarsi ed esistono attività che possono essere esternalizzate. Il confine non è netto e negli ultimi anni si assiste ad una tendenza, sia a livello centrale che a livello locale, verso l’outsourcing di attività che prima erano svolte da poteri pubblici.Leggi tutto

I costi degli enti previdenziali italiani sono fra i più bassi in Europa, con il Riuso si potrà fare meglio

Guido Abbadessa risponde alla domanda di Corsini che riporta l’allarme annunciato dalla Corte dei Conti sul rischio di disavanzo in bilancio dell’Inpdap. Abbadessa, sulla base dei dati dei costi degli enti previdenziali in Europa sottolinea che quelli italiani sono fra i più bassi. Nel processo di dismissione del patrimonio immobiliare dell’Inpdap, aggiunge, chi ha incassato i veri guadagni sono le banche. Attraverso il controllo si può garantire la sicurezza e la trasparenza delle operazioni.

Leggi tutto

Il Sistema dei Controlli: costruzione di un modello operativo di misura delle performance in una PA

Descrive i sistemi di controllo attualmente in uso presso il Ministero delle Infrastrutture e il Ministero dei Trasporti. Essi si basano su due sistemi che condividono infrastruttura, soluzioni applicative e in cui le banche dati sono state suddivise in modo logico. Molinaro effettua quindi una dettagliata illustrazione della strutturazione e del funzionamento del sistema dei controlli, il quale si appoggia su una piattaforma PaP ed è composto da un Sistema Informativo per il controllo Strategico, uno per il per il controllo di Gestione e uno di Contabilità economico analiticaLeggi tutto

Il Sistema di Reporting Automatico per la Governance degli Ispettorati del Lavoro della Sicilia

Bologna presenta l’esperienza relativa alla creazione di una piattaforma informatica realizzata per poter misurare le prestazioni e l’attività dagli ispettorati del Lavoro. Si è iniziato lavorando sulla infrastruttura, creando una rete locale, per arrivare, attraverso la semplificazione e tipicizzazione dei processi, a sviluppare un applicativo unico per tutta la regione.

Leggi tutto

Riflessioni sul processo di gestione e valorizzazione dei patrimoni immobiliari urbani e pubblici

Silvano Curcio presenta la seconda sessione del Primo Forum Nazionale sui patrimoni immobiliari urbani e pubblici. Nelle note di commento ai vari interventi, il Relatore sottolinea come nei progetti di gestione e valorizzazione dei patrimoni immobiliari, la fase della conoscenza dei beni sia fondamentale ed acquisti valore anche grazie all’ausilio di strumenti informatici.

Leggi tutto

L’etica e la trasparenza nella pubblica amministrazione: due sfide importanti per il nostro Paese

Cannerozzi De Grazia scende nel merito della sfida etica a cui devono rispondere tutti i dipendenti della PA. A tal fine egli ritiene necessari un impianto legislativo rigoroso e un sistema di controllo operato anche dai cittadini. Il principio della trasparenza, aggiunge, introduce una nuova ottica destinata a reimpostare in chiave democratica il rapporto tra amministratori e amministrati. Le nuove norme anche in materia di semplificazione legislativa hanno cominciato ad incidere sul comportamento degli operatori pubblici.Leggi tutto

La sicurezza nei processi della Pubblica Amministrazione Centrale: il supporto della tecnologia Oracle

Espone la proposta di Oracle da un punto di vista tecnologico, per offrire una soluzione alle problematiche della sicurezza nel mondo dell’ICT. Oracle propone una soluzione che utilizzi controlli a livello della base dati, per proteggere i dati nel punto in cui risiedono e dove transitano, garantendone la loro sicurezza, integrità e disponibilità. Per rendere possibile ciò è necessario che le informazioni vengano filtrate in funzione di chi le utilizza e cifrate, e le operazioni tracciate per assicurarne il controllo.

I problemi di efficienza della Pubblica Amministrazione

Prendendo spunto dalla sua esperienza di dirigente nella Pubblica Amministrazione, effettua una denuncia delle discriminazioni a cui la categoria è oggi sottoposta.Leggi tutto