Cerca: accountability

Risultati 61 - 70 di 95

Risultati

Le nuove politiche di formazione: l’esperienza lombarda

Il tema dei servizi all’impiego pubblici e privati è una giusta riflessione da cui partire  in questo momento.

Leggi tutto

Le politiche di welfare e la centralità della persona umana

Dopo la presentazione dei relatori viene introdotto il tema del convegno, si parla del contesto di crisi occupazionale in cui tutti i paesi europei cercano di trovare delle soluzioni. Va ripensata la strategia di Lisbona tenendo conto delle misure di austerità annunciate nei prossimi mesi. Le politiche del lavoro sulla domanda-offerta diventano decisive per attuare quella mobilità sociale che attenui gli effetti della disoccupazione cronica.

Leggi tutto

Il ruolo delle province nelle politiche del lavoro

Si esce dal dibattito sterile e si affrontano le problematiche che affliggono i nostri territori e il ruolo delle province. In Sicilia non si riescono a fare politiche del lavoro nonostante ci siano i fondi stanziati. La provincia di Catania non ha gli strumenti e i fondi rimangono allocati in sede regionale.

Leggi tutto

La scommessa della Provincia di Roma: la sperimentazione dei nuovi centri per l’impiego

Il tema della qualità dei servizi è quello che più ci preme. Vengono di seguito raccontate alcune pratiche messe in campo dalla Provincia di Roma sul miglioramento e l’innalzamento della qualità dei servizi del sistema paese. Occorre ripensare il concetto stesso di infrastrutture, in particolare le infrastrutture immateriali e legarle ad un modello di sviluppo del  mercato del lavoro odierno.

Leggi tutto

Critica al testo “Il barbiere di Stalin”: Concetto di valore e responsabilità sociale

Andrea Lapiccirella, Direttore Servizio Controllo Avanzamento Programmi – CNR -, riporta la propria visione critica sulle modalità con cui Paolo D’Anselmi articola il senso di responsabilità sociale nel testo “Il barbiere di Stalin – critica al lavoro(ir)responsabile” .Leggi tutto

La banca acquista i crediti verso la PA che non paga: strano valzer di vizi e virtù

Ritorna l'irrisolta questione dei pagamenti della PA, in ritardo di default.
In una recente intervista, Dino Crivellari, ad di Unicredit Credit management bank, ribalta la percezione più diffusa sostenendo che in un tempo di crisi, come l’attuale, “la maggior parte delle aziende muore per crediti, non per debiti”. E continua ricordando che in questo circolo vizioso molte aziende sono "vittime" della Pubblica amministrazione.

Leggi tutto

Audit Famiglia & Lavoro in Trentino: le linee guida

Conciliare lavoro e famiglia non è solo una necessità, ma anche un'opportunità che produce benefici tangibili sia alle persone sia alle organizzazioni di cui sono parte. L’Audit Famiglia & Lavoro è uno strumento di analisi organizzativa che consente di monitorare le modalità con cui un’organizzazione attua politiche di gestione del personale orientate alla famiglia attraverso 10 campi di azione quali: orario di lavoro, contenuti e processi di lavoro, luogo di lavoro, politica d’informazione e comunicazione, competenza dirigenziale, sviluppo del personale, componenti della retribuzione e fringe benefits, servizi di supporto.

Leggi tutto

Dar voce ai cittadini: i risultati delle ricerche a FORUM PA '09

A FORUM PA '09, oggi, sono state presentate le ricerche demoscopiche realizzate su incarico del Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione.

Leggi tutto

Trasparenza e partecipazione nel Comune di Modena

Il Comune di Modena ha lavorato molto sulla partecipazione, sull'accountability, sulla rendicontazione e ha costruito metodi e strumenti per dar conto di tutto, in qualsiasi momento, ai cittadini. Ne parliamo con Francesco Frieri, Assessore al Bilancio e alla Partecipazione del Comune.

Leggi tutto

Di chi ci possiamo fidare?

La fiducia è un bene prezioso, che non ammette pregiudizi né privilegi. In politica e nell’amministrazione della cosa pubblica la fiducia è poi ingrediente fondamentale per qualsiasi ricetta di innovazione e miglioramento. In generale quindi sono contento quando la fiducia della PA verso i cittadini e gli operatori aumenta… eppure questa volta sono perplesso.

Leggi tutto