Cerca: Riforma PA, Atti FORUM PA 2012

Risultati 51 - 60 di 310

Risultati

Govloop: social network e pubblica amministrazione

Steve Ressler è il fondatore e presidente di GoovLoop, il social network che negli USA mette in rete oltre 60.000 tra dipendenti pubblici e persone a vario titolo interessate all'innovazione della PA. Partendo da questa esperienza, Ressler racconta come e perchè i governi e la pubblica amministrazione dovrebbero mettere i propri dipendenti nella condizione di utilizzare in maniera costruttiva e produttiva il web e i social media.

Leggi tutto

La Gestione degli Acquisti e dell’Albo Fornitori secondo il Codice dei Contratti Pubblici

Nell’ambito della Pubblica Amministrazione (Centrale e Locale) la problematica della gestione integrata del processo di acquisizione di beni e servizi è sempre più attuale e prioritaria.

In un momento storico dove l’efficienza e l’efficacia della spesa pubblica è sotto l’attenzione generale, ed in vista delle annunciate riforme di “spending review”, è fondamentale per tutte le strutture e le aziende pubbliche dotarsi di processi e tecnologie in grado di governare e monitorare in tempo reale tutto il flusso di approvvigionamenti.

Leggi tutto

Mobilità e GCloud al servizio della Pubblica Amministrazione. Modelli ed esperienze

Mobilità e flessibilità stanno indirizzando l’evoluzione dei sistemi informativi della Pubblica Amministrazione con grandi vantaggi economici e di gestione.
Ma l’ ”ICT come servizio” non è il solo vantaggio del GCloud. Grazie alla virtualizzazione esso diviene realtà e fattore abilitante di un nuovo modello di erogazione del valore pubblico per enti e organizzazioni.
Ogni giorno un testimonial d’eccezione illustrerà casi concreti d’implementazione di soluzioni di Cloud Computing e Mobilità.

La sicurezza in ottica di genere

La statistica oggi: a che serve e a chi?

Il video del keynote è disponibile su innovatv.it a questo link

L’uso delle fonti amministrative locali (LAC) e centrali (LIFA)

Al fine di garantire una “eredità positiva” alle Pubbliche Amministrazioni, nell’ottica della massima riutilizzabilità degli strumenti impiegati , le innovazioni di processo e di prodotto del 15° Censimento generale della popolazione e delle abitazioni hanno riguardato in particolare:
●    la predisposizione delle nuove basi territoriali;
●    gli strumenti informatici e gli standard statistici per la predisposizione e acquisizione via web delle Liste Anagrafiche Comunali (LAC);

Leggi tutto

Patrimonio culturale e Open Data

L’archivio dei numeri civici, un'infrastruttura informativa per il Paese

Al fine di garantire una “eredità positiva” alle Pubbliche Amministrazioni, nell’ottica della massima riutilizzabilità degli strumenti impiegati , le innovazioni di processo e di prodotto del 15° Censimento generale della popolazione e delle abitazioni hanno riguardato in particolare:
●    la predisposizione delle nuove basi territoriali;
●    gli strumenti informatici e gli standard statistici per la predisposizione e acquisizione via web delle Liste Anagrafiche Comunali (LAC);

Leggi tutto

Open-DAI (Opening Data Architectures and Infrastructures of European Public Administrations)

Le esperienze europee sul tema degli Open data che vedono coinvolti Regione Piemonte e CSI Piemonte: dal progetto HOMER (Harmonising Open Data in the Mediterranean through better Access and Reuse of Public Sector Information) il cui obiettivo è sviluppare una strategia congiunta per armonizzare, liberare e federare il patrimonio digitale delle amministrazioni nazionali, regionali e locali nel Mediterraneo, al progetto OPENDAI (Opening Data Architectures and Infrastructures of European Public Administrations) volto a  sperimentare una nuova architettura in cui i silos informativi di domini

Leggi tutto

Modelli di business nel riuso della PSI

Le esperienze europee sul tema degli Open data che vedono coinvolti Regione Piemonte e CSI Piemonte: dal progetto HOMER (Harmonising Open Data in the Mediterranean through better Access and Reuse of Public Sector Information) il cui obiettivo è sviluppare una strategia congiunta per armonizzare, liberare e federare il patrimonio digitale delle amministrazioni nazionali, regionali e locali nel Mediterraneo, al progetto OPENDAI (Opening Data Architectures and Infrastructures of European Public Administrations) volto a  sperimentare una nuova architettura in cui i silos informativi di domini

Leggi tutto