Cerca: Riforma PA, Efficienza, istat

Risultati 1 - 10 di 14

Risultati

  • Cod. ws.109
  • 28/05/2015
  • 15:45 - 17:15
  • Padiglione 40A
  • Stand ISTAT

Monitoraggio delle politiche pubbliche

  • Cod. ws.101
  • 26/05/2015
  • 16:30 - 17:15
  • Padiglione 40A
  • Stand ISTAT

Il sistema di Risk Management in Istat a supporto del processo decisionale

Censimento delle istituzioni pubbliche: proroga al 31 gennaio 2013

Il 20 dicembre è scaduto il termine per compilare il questionario del Censimento delle istituzioni pubbliche. Per completare le operazioni di raccolta dei dati, l’Istat proroga i termini di compilazione.

Leggi tutto

Perché le PA non stanno rispondendo al censimento ISTAT?

Il 20 dicembre prossimo scade il termine ultimo per rispondere al questionario (on line naturalmente) del Censimento delle Istituzioni Pubbliche. Purtroppo il numero dei rispondenti è ancora molto, molto basso nonostante rispondere non sia un’opzione, ma un obbligo di legge con tanto di sanzioni per i dirigenti responsabili e inadempienti. Le prossime due settimane sono quindi un’occasione da non perdere: rispondere al censimento può infatti voler dire non solo rispettare un obbligo, ma cogliere l’opportunità per ripensare a come le informazioni girano o non girano nell’organizzazione, a quali difese implicite o esplicite si sono strutturate nel tempo contro la trasparenza, a quanto i numeri fondamentali dell’ente sono noti al suo stesso interno. Una trasparenza interna che diventa premessa indispensabile per la trasparenza e l’accountability verso i cittadini e quindi per rispettare quella “total disclosure” che la legge ormai impone a tutte le amministrazioni pubbliche.

Leggi tutto

Censimento Istat sulle istituzioni pubbliche: conto alla rovescia per la chiusura della rilevazione

Parte il countdown per la chiusura delle operazioni censuarie, fissata al 20 dicembre. Entro questa data tutte le istituzioni pubbliche – 13mila tra enti e amministrazioni e  circa 10mila istituti scolastici – sono chiamate a compilare il questionario esclusivamente on line.

Leggi tutto

Censimento Istat sulle istituzioni pubbliche: iniziata la seconda fase della rilevazione

Dal 1° ottobre si è aperta - per le 13mila istituzioni pubbliche coinvolte - la seconda fase del 9° Censimento dell’industria e dei servizi. Fino al 20 dicembre i responsabili di ciascuna amministrazione saranno chiamati a compilare il questionario on line. Un’opportunità per il Paese per conoscere in che direzione sta andando la PA italiana e fare definitiva chiarezza su alcuni aspetti strategici dell’organizzazione e dell’innovazione del settore pubblico.

Leggi tutto

Censimento istat sulle istituzioni pubbliche: compilazione on line fino al 20 settembre

Termina il 20 settembre la prima fase del censimento dell’industria e servizi dedicata alle istituzioni pubbliche. Le 13mila istituzioni coinvolte nella rilevazione censuaria hanno l’obbligo di collegarsi al sito per aggiornare le informazioni di natura anagrafica dell’Unità istituzionale presente nella lista precensuaria, comunicare il nominativo del dirigente o funzionario incaricato del coordinamento della rilevazione, nonché l’elenco delle unità locali con i nominativi di riferimento di ciascuna di esse.

Leggi tutto

Chi ha paura dei numeri nella PA che cambia?

Gli impiegati pubblici italiani sono più o meno della media europea? Ci sono più uffici pubblici a Catania o a Venezia? Tutti i dipendenti delle amministrazioni hanno Internet? E lo usano? E per far che? Come sempre se cercate risposte difficilmente potrete basarvi su numeri certi e spesso le opinioni, e ahimè anche le decisioni, si basano così sulle impressioni piuttosto che sui fatti.Ora è il momento di fare chiarezza, anche a costo di dover dare l’addio a convinzioni di comodo. Parte infatti in questi giorni il Censimento dell’Industria e dei Servizi, realizzato dall’ISTAT, che coinvolge le istituzioni pubbliche attraverso una rilevazione esclusivamente on line.

Leggi tutto

Verso il 9° Censimento generale dell’industria e servizi. Le innovazioni per la P.A.

Nei mesi settembre - dicembre 2012 si svolgerà il 9° Censimento generale dell’industria e servizi, che riguarderà le imprese e le istituzioni (non profit e pubbliche). In particolare la P.A.sarà censita attraverso numerose innovazioni di prodotto e di processo. La compilazione dei questionari avverrà esclusivamente on line. Sarà effettuato un precensimento nei mesi estivi del 2012 al fine di acquisire e aggiornare l’elenco delle unità locali della P.A.. Il censimento mirerà a cogliere le innovazioni, le caratteristiche e i processi di modernizzazione della P.A.

Leggi tutto