Cerca: Riforma PA, Efficienza, Atti FORUM PA 2008, giustizia

4 risultati

Risultati

Il piano nazionale di supporto al cambiamento e all'innovazione dei servizi della Giustizia

Per Claudio Castelli è da sfatare l’illusione che si possa riformare la giustizia attraverso la riforma degli ordinamenti professionali o attraverso le sole norme o ancora aumentando semplicemente le risorse. Nell’analisi di Castelli al centro vanno messi i progetti e gli obiettivi, ovvero: riduzione del tempo dei processi, qualità del servizio, qualità delle decisioni, trasparenza dei processi, vicinanza ai cittadini, riduzione dei costi finanziari e sociali.

Leggi tutto

Il progetto di sviluppo organizzativo della Procura della Repubblica di Bolzano

Cuno Tarfusser presenta il processo riorganizzazione realizzato presso la Procura di Bolzano. Illustra come, partendo da un quadro iniziale di “giustizia disorganizzata”, si sia proceduto ad una analisi dei processi lavorativi in un’ottica di efficacia, efficienza e corretto rapporto con il cittadino/cliente.

Leggi tutto

Innovare la Giustizia: un modello tra visione e realtà

Per Stefano Zan l’ammodernamento della Giustizia passa per la creazione di tensione all’interno della struttura, ovvero mettendo in movimento la volontà di cambiamento. Propone una applicazione del modello di Normann nella sua stretta relazione tra strategia e struttura, invitando a portare avanti un’attività di pianificazione orientata alla visione e al dato concreto nello stesso tempo. Nella giustizia, la visione è rappresentata dalla digitalizzazione completa, il dato concreto dai progetti già esistenti.

Leggi tutto

Le politiche di modernizzazione per una pubblica amministrazione di qualità

Nel suo intervento Pia Marconi tocca 3 punti fondamentali: tendenze internazionali in materia di modernizzazione della PA, processi di modernizzazione dal basso e politiche adottate dal Dipartimento della Funzione Pubblica, opportunità per il sistema giudiziario. In particolare riconosce al Dipartimento della Funzione Pubblica la funzione di accompagnamento della pubblica amministrazione verso politiche di qualità in un’ottica di modernizzazione dal basso, a partire dai principi europei.

Leggi tutto