Cerca: Riforma PA, Efficienza, giustizia

Risultati 11 - 13 di 13

Risultati

Le politiche di modernizzazione per una pubblica amministrazione di qualità

Nel suo intervento Pia Marconi tocca 3 punti fondamentali: tendenze internazionali in materia di modernizzazione della PA, processi di modernizzazione dal basso e politiche adottate dal Dipartimento della Funzione Pubblica, opportunità per il sistema giudiziario. In particolare riconosce al Dipartimento della Funzione Pubblica la funzione di accompagnamento della pubblica amministrazione verso politiche di qualità in un’ottica di modernizzazione dal basso, a partire dai principi europei.

Leggi tutto

Il piano nazionale di supporto al cambiamento e all'innovazione dei servizi della Giustizia

Per Claudio Castelli è da sfatare l’illusione che si possa riformare la giustizia attraverso la riforma degli ordinamenti professionali o attraverso le sole norme o ancora aumentando semplicemente le risorse. Nell’analisi di Castelli al centro vanno messi i progetti e gli obiettivi, ovvero: riduzione del tempo dei processi, qualità del servizio, qualità delle decisioni, trasparenza dei processi, vicinanza ai cittadini, riduzione dei costi finanziari e sociali.

Leggi tutto

Il problema della informatizzazione dell’attività giudiziaria

Mannino si chiede se il Consiglio Superiore della Magistratura abbia attualmente una dirigenza in grado gestire e comprendere le potenzialità delle nuove tecnologie. Un dirigente che capisca l’importanza delle tecnologie e che sappia trasformare il proprio ufficio, utilizzando strutture informatizzate, valorizzando il supporto che queste possono dare, è ormai irrinunciabile ed è una scelta verso cui il Consiglio si deve avviare.Leggi tutto