Cerca: Riforma PA, Efficienza, riforma brunetta

Risultati 1 - 10 di 125

Risultati

I piani delle performance: elementi di criticità e spunti di cambiamento

Il video del keynote è disponibile su innovatv.it a questo link.

  • Cod. lab.114
  • 10/05/2011
  • 11:00 - 12:00
  • Padiglione 8
  • Stand 17A

Rinnovarsi per crescere. La riforma della Farnesina

  • Cod. lab.02
  • 10/05/2011
  • 15:30 - 16:20
  • Padiglione 8
  • Stand Saletta 31 - Piazza dell'Innovazione

PerformPA: il software innovativo per la programmazione e il controllo delle performance degli Enti Locali.

  • Cod. lab.241
  • 10/05/2011
  • 10:30 - 11:30
  • Padiglione 10B
  • Stand 9

La salute organizzativa nel piano della performance: come misurarla e migliorarla; nuovi modi di lavorare insieme nel comune di Cesena

Legge 104, open data e controllo sociale

La legge 104, quella che prevede permessi per assistere familiari affetti da handicap o da malattie invalidanti, accende da sempre gli animi. Il tema ha totalizzato sul nostro sito già oltre 300.000 lettori, più di 3.000 commenti e un’attenzione sempre costante da quando tre anni fa Brunetta cominciò ad occuparsene. È una testimonianza certa che lì c’è un nervo scoperto: basta leggere  i vostri interventi per aver chiara la forte polemica che sussiste tra chi difende i propri diritti e rivendica un’attenzione dello Stato alla propria condizione di fragilità e bisogno e chi denuncia abusi e soprusi in nome di un’assistenza a volte solo evocata, più che effettivamente svolta. Di fronte a questo stato di cose vederci chiaro era difficile: i dati che c’erano erano nebulosi e aggregati in macro categorie di enti, i confronti erano impossibili. Ora la nebbia in buona parte si dirada e possiamo esaminare il fenomeno in ogni dettaglio. Il cosiddetto "collegato lavoro"della fine del 2010 ha, infatti, introdotto l'obbligo della comunicazione al Dipartimento della Funzione Pubblica dei dati relativi ai permessi fruiti dai dipendenti pubblici in base alla legge 104.

Leggi tutto

Stage all'estero obbligatorio per tutti i dirigenti pubblici

Durante la seduta di ieri mattina, 19 maggio 2011, il Consiglio dei Ministri ha approvato in via definitiva il "Regolamento per la disciplina delle modalità di compimento del periodo di formazione all'estero per neo dirigenti di prima fascia, a norma dell'articolo 28-bis del DLG n. 165 del 2001".

Leggi tutto

Il convegno conclusivo di FORUM PA 2011. Il servizio della redazione de "La PA che si vede"

Non basta cambiare le leggi per consolidare l'innovazione nel Paese, bisogna vincere i freni e le resistenze e ottenere una risposta pronta anche da parte delle imprese. Lo ha sottolineato il ministro Renato Brunetta in occasione del convegno conclusivo di FORUM PA 2011, il quale ha annunciato che a Torino aprirà presto un centro per l'e-gov proprio con l'obiettivo di vincere le resistenze all'innovazione. Il servizio realizzato dalla redazione della web tv "La PA che si vede".

Leggi tutto

On line la registrazione del convegno "A due anni dalla riforma, cosa è cambiato e cosa no?"

Pubblichiamo on line la registrazione del convegno di oggi 12 maggio 2011 alle ore 10.00 a FORUM PA "“A due anni dalla riforma, cosa è cambiato e cosa no?” (a cura dell’Associazione Allievi SSPA)

Leggi tutto

Il filo rosso dell'innovazione nella riforma: a che punto siamo?

Stefano Sepe prova a rispondere alle domande da cui ha preso le mosse il convegno. Prima di tutto, la riforma Brunetta è collegabile al ciclo dei precedenti tentativi di riforma? Negli intenti certamente sì. Secondo Sepe, infatti, la continuità delle proposte di riforma che si sono succedute negli anni è evidente negli intenti complessivi, altra cosa invece sono gli strumenti e le modalità. La seconda domanda è: c’è un sentire comune sulla possibilità di cambiare l’amministrazione e sul fatto che le leggi possano fare traino per questo cambiamento? Oggi non più.

Leggi tutto

Il ruolo della SSPA nel reclutamento della dirigenza pubblica come leva del cambiamento

Dopo aver commentato alcuni temi emersi nel corso del convegno (in particolare quello della trasparenza) e dopo aver sottolineato la necessità di un monitoraggio più pressante da parte del Dipartimento della Funzione pubblica sull’attuazione delle norme da parte delle amministrazioni, Danilo Festa si sofferma sul ruolo della Scuola superiore della pubblica amministrazione (SSPA) nel reclutamento della dirigenza pubblica. Il decreto legislativo 1 dicembre 2009, n.

Leggi tutto