Cerca: Riforma PA, Efficienza, economia e finanze

4 risultati

Risultati

L’Agenzia delle Entrate e la formazione come un agente del cambiamento organizzativo

Valentina Tasca spiega che l’Agenzia delle Entrate intende la formazione come agente del cambiamento organizzativo. Illustra il progetto realizzato dall’ufficio formazione per aiutare le donne madri attraverso la figura di tutor, presente dal momento in cui la donna entra in maternità fino al suo rientro al lavoro. Spiega che l’approccio usato da queste figure professionali nei confronti delle donne è di tipo emozionale.

L’esperienza di controllo di gestione del Dipartimento Amministrazione Generale Personale e Servizi Tesoro del Ministero dell‘Economia e delle Finanze

La relazione verte sulla realizzazione all’interno del quarto dipartimento di un cruscotto direzionale basato interamente sul dato del controllo di gestione. Partendo dalle individuazione delle aree di business del dipartimento e dall’analisi delle aree di interesse si è cercato di individuare alcuni indicatori che rendano possibile implementare la struttura organizzativa.Leggi tutto

L’esperienza dell’Agenzia delle Dogane nell’utilizzo del CAF

L’agenzia delle Dogane opera in un contesto comunitario, afferma Mirella Levato, e la politica comunitaria postula sempre più l’esigenza di assicurare sinergia tra le amministrazioni in modo da garantire uniformità dei processi e una corretta gestione delle entrate.Leggi tutto

La programmazione della formazione, premessa essenziale per una amministrazione che cambia

Una delle problematiche principali in materia di formazione nell’ambito delle pubbliche amministrazioni è quello della programmazione delle attività formative.Leggi tutto