Cerca: Riforma PA, Governance, unione europea

3 risultati

Risultati

Alleanza per un 2013 che attivi (anche) la cittadinanza attiva europea

Il 2013 è l'Anno europeo dei cittadini. Sui contenuti dell'Anno europeo, tra la Commissione europea, le istituzioni dell'Unione e la società civile si è aperto da subito un  vivace confronto. Proprio il dissenso rispetto alle posizioni iniziali della Commissione, ha fatto si che la società civile trovasse una forte spinta per costruire una propria piattaforma di mobilitazione determinata a sfruttare l’Anno europeo dei cittadini quale opportunità per andare oltre la dimensione della semplice informazione sui diritti. L’obiettivo è andare verso una piena partecipazione dei cittadini alle scelte europee che li riguardano. Nasce così l'Alleanza europea per l’Anno europeo dei cittadini 2013. E L’Alleanza italiana ha deciso di collegarsi espressamente all’art 118 della nostra Costituzione, che esprime il principio di sussidiarietà sia verticale che orizzontale, chiamando direttamente in causa gli enti locali...

Leggi tutto

Scenari europei di innovazione sociale

“Il terreno su cui si gioca l’innovazione sociale è un terreno nuovo per le istituzioni europee, perché (diciamoci la verità) cittadini e società civile non sono mai stati una priorità per Bruxelles”. Così esordisce Filippo Addarii in questo speech di scenario in cui si concentra non sulle definizioni ma sulle linee guida dell’innovazione sociale.

Leggi tutto

Coordinamento Aperto

Il coordinamento aperto è un metodo di lavoro, definito a livello comunitario, per rafforzare la cooperazione, diffondere le buone pratiche e conseguire una maggiore convergenza verso le finalità principali dell'Unione Europea.

Esso si basa principalmente su:

Leggi tutto