Cerca: Riforma PA, e-democracy

Risultati 1 - 10 di 15

Risultati

  • Cod. lab.09
  • 11/05/2011
  • 16:30 - 17:30
  • Padiglione 8
  • Stand 4A

Social Business & Collaboration: nuove opportunità, nuove soluzioni

Social Business & Collaboration: nuove opportunità, nuove soluzioni

Social, Communication, Collaboration: il software IBM abilita le nuove forme di collaborazione che rendono l'organizzazione più efficiente attraverso un'architettura aperta e multipiattaforma. Il tutto attraverso un unico punto di accesso integrato e personalizzato per applicazioni, informazioni e strumenti di collaborazione.

Il Consiglio del Veneto sperimenta zooppa per la sua comunicazione

Da anni il Consiglio Regionale del Veneto, attraverso il progetto Terzo Veneto, sta compiendo un percorso di avvicinamento ai cittadini grazie all'utilizzo delle nuove opportunità messe a disposizione dalla rete e dalle nuove tecnologie ad essa collegate. Per sfruttare l’enorme potenziale offerto dal web e per allargare i processi decisionali alla cittadinanza la nuova campagna di comunicazione è stata affidata alla rete.

Leggi tutto
  • Cod. B.15
  • 14/05/2009
  • 10:00 - 13:00

Consultazione online e partecipazione ai processi decisionali

  • Cod. lab.7
  • 12/05/2009
  • 15:30 - 16:00

Presentazione del Progetto "Coro - le consultazioni on - line" del Consiglio Regionale del Veneto

Lezioni di democrazia a FORUM PA ‘09

Il 2009 è l’anno delle elezioni europee, un momento fondamentale di espressione democratica. Cogliendo questa occasione FORUM PA promuove, in collaborazione con i suoi espositori, diversi momenti di incontro e di approfondimento

Il primo lunedì 11 maggio alle ore 15.30, sarà incentrato sull’e-democracy e sul ruolo che le nuove tecnologie possono avere nell’agevolare la partecipazione dei cittadini all’attività legislativa del paese e del territorio e nel garantire la massima trasparenza.  Nello specifico il Presidente del Consiglio Regionale del Veneto Marino Finozzi, presenterà  i progetti di e-democracy attivati nel portale TerzoVeneto. L’appuntamento è nello stand del Consiglio Regionale del Veneto nel padiglione 7.

Leggi tutto

A Roma il Bilancio è partecipato

Protagonista di questa esperienza il Municipio XI del Comune di Roma, che ha scelto di  coinvolgere i cittadini nelle decisioni riguardanti l’utilizzo e la destinazione delle risorse economiche per il loro territorio di interesse. Un mezzo per promuovere la cittadinanza attiva, aumentando la condivisione delle politiche pubbliche, la fiducia nelle istituzioni, la coesione della comunità territoriale, l’inclusione sociale ed elevando il livello di democrazia delle decisioni che incidono sul governo del territorio.

Leggi tutto

Analisi di processo: tutto quanto c’è da sapere di una legge regionale

Dall’elaborazione della proposta di legge alla sua entrata in vigore, fino al momento della valutazione degli esiti, il Consiglio regionale dell’Umbria mette on line tutto quanto c’è da sapere di ogni legge regionale. È stato strutturato, infatti, un nuovo procedimento per il supporto all’attività legislativa che, tra le altre cose, attraverso un sistema informatico permette non solo di condividere nell’intranet, ma anche di pubblicare sul sito istituzionale, tutta la documentazione prodotta nell’iter legislativo.

Leggi tutto

La strada della Puglia, alla ricerca della partecipazione perduta.

ROW@CASTEL_DEL_MONTE_MG_5222

by Silvio

Il Comune di Reggio Emilia in occasione dell'iniziativa Governare con i cittadini ha aperto un "call for paper" per le amministrazioni pubbliche, in cui si chiedeva di presentare esperienze di politiche pubbliche sviluppate in modo integrato con associazioni o singoli cittadini. Oltre settanta le segnalazioni pervenute. Sebbene moltissimi siano i casi provenienti dal Nord, le esperienze più innovative sono state quelle del Mezzogiorno. Come a dire che laddove si parte da condizioni di difficoltà più profonda la creatività ha più spazio per crescere e prendere corpo.

Leggi tutto

Ensemble simplifions. L’innovazione amministrativa secondo i francesi

Obelix

by Axel Bührmann

In Italia l’innovazione della pubblica amministrazione sembra far rima da settimane con fannulloni e non-solo-tali, ma il Ministro Brunetta assicura che il fine ultimo della sua azione è consegnare ai cittadini un’amministrazione più semplice e meno costosa. Dal Ministero Bilancio, Conti Pubblici e Funzione pubblica d’Oltralpe arriva un interessante esempio di coinvolgimento degli utenti nei processi di semplificazione dell’Administration publique, materia su cui (si sa) i francesi non scherzano.

Leggi tutto