Cerca: Riforma PA, ministero della difesa

2 risultati

Risultati

La formazione dei dipendenti pubblici tra riforma e manovra: l'esperienza di Civilscuoladife

Civilscuoladife (Scuola di formazione e perfezionamento del personale civile della Difesa) ha già siglato un accordo con la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione (SSPA) per collaborare alla realizzazione di attività formative destinate ai dirigenti e funzionari del Ministero delle Difesa e agli ufficiali delle Forze Armate. È proprio questo sforzo di coordinamento che Massimo Mangani sottolinea parlando di come affrontare il taglio delle spese per la formazione dei pubblici dipendenti disposto dal decreto legge n. 78/2010.

Leggi tutto

Il programma di comunicazione del Ministero della Difesa

Il logo del Ministero della difesa armonizza e sintetizza l’attività delle 4 strutture che lo compongono: Esercito, Marina, Aeronautica e Carabinieri. A seguito della Legge 150/00, spiega il Col. Giancarlo Rossi, si è reso necessario trovare un linguaggio e degli obiettivi comuni a queste 4 realtà, ognuna delle quali realizzava un proprio piano di comunicazione, senza alcun elemento di sintesi. Nel 2004 sono state introdotte le prime direttive e nel 2005 è stato presentato il primo lavoro congiunto.

Leggi tutto