Cerca: Riforma PA, sharing economy

8 risultati

Risultati

Cosa c’è e cosa manca nel "Piano d’azione italiano per l’Open Government"

Il Governo Italiano, nell’ambito della sua adesione all’Open Government Partnership (OGP), ha recentemente elaborato con un processo partecipato, aperto anche ad alcune realtà della società civile, un piano di azione per l’Open Government che è attualmente posto all’attenzione dei cittadini e degli addetti ai lavori per una consultazione pubblica. Il piano, dopo una premessa di inquadramento, si articola in tre parti dedicate a partecipazione, trasparenza, integrità e accountability, innovazione tecnologica e in sei azioni specifiche. Leggendo il piano non si può che riconoscere che si tratta di sei azioni utili e importanti, allo stesso tempo la sensazione è che si poteva sfruttare questa occasione per un documento di insieme più vasto, più coraggioso e più inclusivo.

Leggi tutto

La Sharing Economy a #FPA14: 10 richieste alla PA. Accetterà la sfida?

Si sono incontrati a FORUM PA 2014, nel corso della terza e conclusiva giornata di lavori, i principali interlocutori della sharing economy. L'occasione è stata il convegno, organizzato in collaborazione con Banca Prossima del Gruppo San Paolo, Collaboriamo, Hopen e OuiShare, dal titolo "Twist and Share. La PA alla svolta dell’economia collaborativa" . L'obiettivo? Fotografare il fenomeno e impegnare il sistema pubblico a prendere il suo posto, governando e accelerando la diffusione di forme di economia collaborativa dagli impatti positivi per le comunità.

Leggi tutto

Disegnare le politiche pubbliche con la città come bene comune

Cio che appare stridente è la distanza tra ciò che è guidato dall'amministrazione e ciò che è guidato dalle comunità: i cittadini prendono parte alla governance, ma non hanno fiducia nel governo.Anche grazie alla rivoluzione ITC, i movimenti cooperativi hanno nuove forme: dal campo sanitario alla gestione dei disastri naturali, molti servizi sono garantiti grazie soprattutto all'attivismo di migliaia di cittadini con progetti collaborativi dalle forme inaspettate. 

Leggi tutto

The Future of Government Group (FoGG) a lavoro per la Riforma Madia #RivoluzionePA #FPA14

The Future of Government Group (FoGG) è un gruppo di lavoro facilitato da FORUM PA e nato dall'impegno comune di soggetti e organizzazioni in questi anni si sono occupate di studiare e applicare nuovi modelli di governo e sviluppo per i territori, le istituzioni e le imprese.

Leggi tutto

#RivoluzionePA: quattro appuntamenti #FPA14 per innovatori radicali

Siamo nel mese delle riforme, quella della PA e quella del terzo settore, che arrivano in risposta a dinamiche profonde e ormai evidenti di trasformazione sociale oltre che economica. La domanda che mettiamo al centro, in particolare,  di una serie di appuntamenti a FORUM PA è proprio questa: a cosa serve la PA? Quella che abbiamo, per quanto “riformata”, è la PA che ci serve?

Leggi tutto

Solution Revolution: problemi al centro, soluzioni ovunque. Eggers a #FPA14

Chi lo ha detto che è compito dei governi trovare soluzione alla congestione da traffico urbano, alla tratta di esseri umani, all’emergenza abitativa, all’inquinamento? Per William Eggers, esperto statunitense sui temi di riforma della PA e già autore di “Governare con la rete”, siamo piuttosto nel mezzo della “Solution Revolution”: un processo irreversibile che sta ridisegnando i confini del nostro modello economico verso la solution economy. L’arena dei soggetti interessati e legittimati a risolvere problemi di natura sociale si apre, abbattendo le barriere di azione dei settori classici (privato, pubblico, non profit) e creando un ecosistema sociale orientato alla creazione di nuovi mercati e nuove collaborazioni. La PA che fine farà? Lo abbiamo chiesto proprio a Eggers, in un’anticipazione del keynote che terrà a FORUM PA 2014, a Roma  il 27 maggio.

Leggi tutto

A che serve la PA? La Riforma non basta, vogliamo la vera rivoluzione*

Dalla rilettura dei 44 punti della riforma Renzi/Madia cresce la sensazione che manchi qualcosa e che le azioni proposte potrebbero non essere sufficienti. La PA che ne uscirebbe, infatti, è una PA rinnovata ma anche incredibilmente uguale a se stessa, soggetto diverso e lontano dalle dinamiche sociali e culturali in atto in questo paese. La riforma elude una domanda: la PA che abbiamo è quella che ci serve?

Leggi tutto

La PA alla svolta dell'economia collaborativa: cosa farà? 29 maggio #SharePA #FPA14

Vi risulta che siamo circondati (e a volte un po’ sopraffatti) da pratiche, tendenze e retoriche collaborative? Che sempre di più siamo invitati (e tentati) a condividere mezzi, risorse e spazi? “Siamo nell’era delle community”, dicono da Parigi gli early adopter della sharing economy che da tutto il mondo riuniti allo OuiShare Fest 2014 The Age of Communities. Il movimento è dilagante e la PA è invitata su più fronti a prenderne parte: dalle policymaking alla sua stessa riorganizzazione. Per questo OuiShare Italia, con Collaboriamo,Hopen e Banca Prossima, plana a Forum PA 2014 per capire cosa succede quando la pubblica amministrazione decide di svoltare verso le logiche collaborative. E perché conviene farlo. Vi aspettiamo il 29 maggio aTwist and Share. La PA alla svolta dell’economia collaborativa” con Ivana Pais, Simone Cicero, Marta Mainieri, AirBnB, Uber, ShareNL, Labsus, SharExpo, European Freelancer Network, Comune di Bologna, Societing, Cocoon Project …la sfida è aperta, tutti siamo invitati!

Leggi tutto