Cerca: PA digitale, Efficienza, SPC - Sistema Pubblico di Connettività

Risultati 1 - 10 di 24

Risultati

Consip e Agid annunciano il via alla seconda fase della gara per i servizi cloud della PA: invitati i fornitori pre-qualificati

Parte la seconda fase della procedura ristretta per la fornitura alle PA centrali e locali di servizi di cloud computing, nonché di servizi di gestione delle identità digitali e sicurezza applicativa, di interoperabilità per i dati e di cooperazione applicativa, di realizzazione e gestione di portali e servizi on-line. Sono state inviate (tramite posta elettronica certificata) le lettere di invito ai 12 concorrenti – singoli o in forma di Raggruppamento temporaneo di imprese - che si sono pre-qualificati, rispondendo al bando dello scorso dicembre.

Leggi tutto

Quer pasticciaccio brutto delle scuole senza ADSL. L’SPC non serve più?

Sta facendo rapidamente il giro della rete, attraverso quotidiani on line, blog e social nework la notizia, ripresa da un comunicato FLC CGIL, che il MIUR si prepara a togliere il collegamento ad internet a 3800 scuole, proprio a ridosso dell’annuncio del piano per la “scuola digitale” fatto dal ministro Profumo all’inizio di questa settimana. Vediamo insieme cosa è successo e perché.

Leggi tutto

La circolarità del patrimonio informativo della PA

Il concetto di” patrimonio informativo pubblico” apre uno spazio importante di innovazione nelle regole come nelle pratiche. Questo è il centro dell’intervento di Andrea Nicolini, che analizza opportunità e limitazioni alla circolarità del dato in campo normativo e tecnologico, individuando nel CAD il principale riferimento e in SPC uno strumento imprescindibile, sottolineando come i veri possessori del dato siano in ultima istanza cittadini e imprese.

Da CNIPA a DigitPA: cambiare tutto per non cambiare nulla? - LA BOTTA

L’articolo 24 della legge 69 del 2009 stabilisce la nascita di DigitPA, un nuovo organo che sostituirà il CNIPA cedendo alcune delle vecchie funzioni e acquistandone altre. Quando si crea un nuovo ente, però, è importante fissare degli obiettivi. Quelli di DigitPA saranno il volano per lo sviluppo dell’e-gov in Italia? Lo abbiamo chiesto ad Alessandro Osnaghi, ex Direttore del Centro tecnico per la RUPA e padre della cooperazione applicativa in Italia.

Leggi tutto

L'idea del CNIPA per uscire dalla crisi: dematerializzazione

Fabio Pistella, presidente del CNIPA

Leggi tutto

Occasione perduta?

In un recente editoriale lamentavo che la PA digitale fosse ormai da aggiungere alle tante riforme perdute da far cercare a “Chi l’ha visto?”. Immediatamente ho avuto l’indignata reazione di molti che in questi anni ci hanno lavorato e creduto e che magari hanno anche ottenuto, nel loro settore o nel loro territorio, risultati apprezzabili. Per non incorrere in quello che Michele Serra ha magistralmente descritto come “pensiero sbrigativo”, che tanto successo ha ora nella politica, cerco di argomentare meglio il mio ragionamento dividendolo (Bacone insegna) in pars destruens e pars adstruens, insomma in criticità e proposte. Non è un elenco “sbrigativo” io ci ho lavorato un bel po’ di tempo, quindi altrettanto ve ne chiedo. Armatevi di un po’ di pazienza e prima di criticare leggetelo tutto.

Leggi tutto

Semplificazione, efficienza, cooperazione: l'ora dei fatti - ON LINE GLI ATTI

FORUM PA, in collaborazione con Almaviva, Eds ed Oracle organizzano il convegno "Semplificazione, efficienza, cooperazione: l'ora dei fatti" il 24 settembre 2008, a Roma dalle 9.00 alle 13.00.

L'iniziativa intende richiamare l'attenzione di un pubblico qualificato sul tema dello sviluppo del Sistema Pubblico di Connettività e Cooperazione Applicativa.

CONSULTA GLI ATTI

Leggi tutto

Interoperabilità e conoscenza al servizio dell'innovazione

Fabio Pistella spiega come la dimensione informatica possa rappresentare un’opportunità per porre la questione dell’attribuzione di responsabilità. Nella sua visione infatti gli ostacoli per la realizzazione di un sistema che renda davvero disponibili tutti i dati necessari in ogni sportello pubblico non sono di tipo tecnologico ma sostanzialmente di tipo organizzativo, normativo e culturale.

Leggi tutto

Il ruolo della sicurezza ICT nel Codice dell'Amministrazione Digitale

Il tema della sicurezza informatica viene letto nel Codice dell'Amministrazione Digitale sotto profili diversi, anche se interconnessi tra loro. Innanzitutto sotto il profilo della sicurezza dei sistemi informativi e dei dati della pubblica amministrazione e, quindi, delle regole di sicurezza del sistema pubblico di connettività. Poi sotto il profilo della tutela della riservatezza delle informazioni e, quindi, della tutela della privacy.

Leggi tutto

Progetto Connect Umbria e SPC

Stefano Paggetti presenta il Consorzio SIR Umbria che, operativo dal 2000, include tutti gli enti locali della Regione su base di adesione volontaria. Dalla volontà di definire un una rete per tutte le amministrazioni regionali per venire incontro ai comuni più piccoli è nato il progetto Connnect Umbria, che si è deciso di portare avanti in ottica di SPC, con la collaborazione del CNIPA. Continua definendo vantaggi, potenziali criticità e sviluppi in cantiere per il progetto umbro.