Cerca: PA digitale, social network

Risultati 1 - 10 di 42

Risultati

A Biella amministrazione e cittadini dialogano sui social

Oggi poco meno di un italiano su due ha un profilo sul social network più famoso del mondo, Facebook. Non può quindi restare lontano da questa piazza chi deve parlare ai suoi cittadini, ovvero un Comune. Oggi portiamo all’attenzione dei lettori l’esperienza della città di Biella che negli ultimi mesi ha avviato un’intensa attività digitale, puntando proprio sui social. Dai “question time” con gli assessori sulla pagina Facebook del Comune al protocollo #segnalaloaBiella, per far parlare cittadini e uffici anche attraverso WhatsApp. E per promuovere il territorio e le sue bellezze, le immagini di #innamoratidelBiellese su instagram.

Leggi tutto

L’internet delle cose ci aiuterà ad avere una casa ed una città più intelligente

Capita spesso di sentire parlare di internet of things e percepire questa nuova locuzione come qualcosa di futuristico, ma assolutamente inutile o poco concreto. Un progetto Europeo a cui partecipano anche centri di ricerca italiani e Arduino ci aiuta a capire come e perché dagli oggetti collegati in rete e dall’interazione tra le persone può nascere una casa ed una città più smart. Il futuro è già qui...

Leggi tutto

Social network e PA, a volte funziona: guardate il Comune di Milano

Il Comune di Milano si distingue sui social per la capacità di coinvolgere, attraverso elementi ludici e visivi, i propri cittadini. Un bell'esempio di social PA a cui hanno contribuito due giovani comunicatori: Paola Bonini, responsabile del social media team, e Alessio Baù, responsabile dei contenuti, che ci spiegano come si crea un racconto della città con volontà politica, formazione e..indovinate? Partecipazione civica. Entriamo in modalità display.

Leggi tutto

Pa e social media tre ricerche presentate a #FORUM PA 2013

Qual è la situazione del rapporto tra Pubbliche Amministrazioni e social media dopo oltre un anno dalla pubblicazione delle linee guida del Ministero della Funzione Pubblica? Se ne è parlato oggi a FORUM PA 2013 alla presenza di ricercatori e amministrazioni che hanno consolidato la loro presenza sui social network.

Leggi tutto

Front Office chiavi in mano: ripresi i webinar su P.A. e social media

Ha preso avvio il 23 aprile 2013 il nuovo ciclo di webinar sul tema "Pubblica Amministrazione e social media", rivolto alle P.A. del Network di Linea Amica nell'ambito del percorso formativo Front Office chiavi in mano.

Leggi tutto

#TwitterPA 2012: numeri e tendenze dalle PA che cinguettano

Quante sono e cosa fanno le Pubbliche Amministrazioni italiane su Twitter? Le risposte nel Rapporto #TwitterPA 2012 sull’uso da parte delle pubbliche amministrazioni italiane della piattaforma di microblogging più conosciuta al mondo. Il Rapporto curato e reso disponibile in rete da Giovanni Arata si basa su dati aggiornati all’11 novembre 2012. L’edizione precedente era stata rilasciata un anno fa.

Leggi tutto

Dialogo tra Comuni e cittadini sui social media: una misurazione possibile?

I social media offrono alle amministrazioni comunali una grande opportunità per instaurare un dialogo con i propri cittadini. Ma i Comuni riescono davvero a coinvolgere i propri abitanti attraverso questi strumenti? Quanto è efficace il dialogo instaurato su queste piattaforme? Uno studio, condotto nei primi cinque mesi del 2012, ha provato a dare una risposta prendendo in esame 119 comuni italiani capoluogo di provincia e analizzandone la presenza su tre social media: Facebook, Twitter e YouTube. Lo studio è stato curato, per il Politecnico di Milano, da Deborah Agostino che ci anticipa una prima sintesi dei risultati.

Leggi tutto

Quando il vino non è questione di gomito alzato, ma piuttosto di messa all’indice

Le recenti polemiche sul divieto dell’uso dei telefono esterni da parte dei dipendenti della pubblica amministrazione mi ha fatto tornare alla mente, per assonanza e similitudine in termini di “proibizione”, un episodio che mi è stato raccontato qualche tempo fa. Il palcoscenico è quello della Regione Lazio, istituzione che non per la prima volta prende decisioni discutibili rispetto al bisogno ineludibile di una comunicazione pubblica che deve mostrarsi moderna e al passo con i tempi: concetti che la PA nostrana - anche localmente - tarda e ritarda a metabolizzare.

Leggi tutto

Dipendenti pubblici sui social network. Dal “social networking break” alla qualità del lavoro

Perché la PA italiana dovrebbe investire di più sui social network, mettendo i suoi dipendenti in condizioni di frequentare gli spazi social e fare rete on line? Lo abbiamo chiesto a Steve Ressler, fondatore e presidente di GoovLoop, il social network che negli USA mette in rete oltre 60.000 tra dipendenti pubblici e persone a vario titolo interessate all'innovazione della PA, a margine dei lavori del Barcamp InnovatoriPA 2012.

Leggi tutto

PanelPA Social network e Pubblica Amministrazione

Negli ultimi anni i social network hanno modificato le abitudini e i comportamenti quotidiani di gran parte dei cittadini, diventando un canale sempre più importante per informarsi, comunicare, stabilire e mantenere relazioni. Una Pubblica amministrazione che voglia sviluppare il dialogo e il rapporto con i propri cittadini e trarne valore, non può, quindi, ignorare questa trasformazione. Eppure a queste piattaforme sono associati ancora timori e, a volte, pregiudizi, che ne ostacolano l’adozione. Non solo, per sfruttare davvero le potenzialità dei diversi social network e gestirli con consapevolezza è necessario conoscere le regole e le dinamiche che li fanno funzionare e, spesso, ridisegnare alcuni processi sulla base dei nuovi linguaggi ed esigenze. Abbiamo cercato di capire insieme agli iscritti alla community di FORUM PA quali sono i principali punti di forza e le criticità legate all’implementazione dei social network all’interno della PA.

Leggi tutto