Cerca: PA digitale, processo telematico

5 risultati

Risultati

ANORC Professioni e AIFAG scrivono al Ministro Orlando su regole tecniche e PCT

Le associazioni ANORC, ANORC Professioni e AIFAG hanno inoltrato al Ministro della Giustizia, On.le Andrea Orlando, e al Presidente Del Consiglio Nazionale Forense, Avv. Prof. Guido Alpa, una lettera ufficiale con le loro riflessioni circa la richiesta, avanzata dal Consiglio Nazionale Forense, di escludere il Processo Civile Telematico dall'applicazione delle nuove regole tecniche sul documento informatico e in generale delle norme del Codice dell'Amministrazione Digitale.

Leggi tutto

Notifiche nel processo a mezzo PEC: le ultime pronunce di TAR e Cassazione

Il passaggio dalla burocrazia cartacea a quella elettronica non sempre semplifica le procedure. Ciò che è certo, però, è che esso complica incredibilmente gli adempimenti. Ecco due recenti casi in cui un errore di forma in ambito telematico ha avuto conseguenze gravi sul piano giuridico.

Leggi tutto

Modena, si sperimenta il "tribunale informatico"

È stata presentata ufficialmente venerdì scorso, 9 luglio, una convenzione per l’avvio della sperimentazione, presso il tribunale di Modena, della gestione digitale dei fascicoli dei procedimenti penali. L’accordo è stato sottoscritto da Procura della Repubblica, Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi, Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola, Fondazione di Vignola, Camera di Commercio, Tribunale e Comune di Modena. Tra i finanziatori dell’iniziativa, anche il Ministero della Giustizia.

Leggi tutto

Processo penale digitale: parte da Modena la scommessa per ridurre i tempi della giustizia

Il Tribunale di Modena ha avviato un progetto pilota per digitalizzare tutte le carte dei procedimenti penali. Il progetto si basa sul sistema Sidip, di proprietà del Ministero della Giustizia, ed è realizzato con il contributo della Regione Emilia-Romagna, del Comune di Modena e dalla Fondazione delle Casse di Risparmio di Modena, Carpi, Mirandola e Vignola. Ne abbiamo parlato con Gian Carlo Muzzarelli, assessore alla programmazione territoriale e alla cooperazione con le autonomie locali della Regione Emilia-Romagna.

Leggi tutto

Il CNIPA e la dematerializzazione

Floretta Rolleri descrive il ruolo del CNIPA nell’implementazione del processo di dematerializzazione documentale, per il quale le norme ci sono tutte ma i risultati scarseggiano. La Rolleri sottolinea anche come lo scambio di documenti digitali possa permettere di superare la rigidità della separazione tra Amministrazione locale e Amministrazione centrale per arrivare ad un sistema integrato.

Leggi tutto