Cerca: Cultura e turismo, google

4 risultati

Risultati

Made in Italy 2.0: on line la vetrina promossa da Google e Ministero delle Politiche Agricole

Ci voleva BigG per dare una vetrina internazionale alle eccellenze agroalimentari e artigiane del nostro Paese. E’ infatti on line la piattaforma web google.it/madeinitaly progettata dal Google Cultural Institute e promossa dal Ministero per le Politiche Agricole con l’intento di promuovere i nostri prodotti Dop e Igp sfruttando la pervasività della rete. Lanciata il 21 Gennaio, contestualmente al progetto “Made in Italy: eccellenze in digitale” tra i cui promotori anche Unioncamere e l’Università Ca’ Foscari di Venezia, la piattaforma racchiude 47 distretti nazionali e 100 filiere produttive dell’artigianato e dell’agroalimentare. Fiori all’occhiello della produzione italica che si mostrano attraverso la loro storia: foto d’epoca, racconti, video, documenti storici che tracciano una tradizione e il legame con un territorio che vanta circa 260 prodotti tipici, di cui meno della metà conosciuta nel mondo.

Leggi tutto

Con Google Art Project ai Musei Capitolini in un click

Dopo gli Uffizi di Firenze, dal 4 aprile è possibile esplorare via web anche le sale dei Musei Capitolini, nati nel 1471 con la “restituzione” al popolo romano di un gruppo di opere antiche fino ad allora conservate in Laterano. Il nuovo sistema Google Art Project permette di navigare tra dipinti con immagini ad altissima risoluzione, che in alcuni casi permettono di studiare i dettagli  molto meglio di quanto sia possibile fare ad occhio nudo.

Leggi tutto

Accordo MiBAC Google, aumentano i tesori italiani su street view

Una passeggiata virtuale ai Fori Imperiali di Roma, tra gli scavi di Ercolano, a villa D'Este e Villa Adriana (Tivoli), tra le stradine del centro storico di Firenze. Da oggi al patrimonio culturale italiano già visitabile su Street View si aggiungono nuove 'perle' del patrimonio culturale italiano a portata di mouse.

Leggi tutto

Il Comune di Orvieto su google maps per nuovi servizi turistici

La Regione Umbria ha deciso di effettuare un’analisi per un servizio web su piattaforma Google Maps per la pubblicazione e la ricerca di itinerari urbani e lo sviluppo di un prototipo in un Comune umbro. Il Comune prescelto, per il consistente flusso di fruitori, per il suo notevole potenziale espansivo in termini di nuova offerta di mete visitabili ed un consistente patrimonio informativo, è stato quello di Orvieto.

Leggi tutto