Cerca: Cultura e turismo, FORUM PA 2015

2 risultati

Risultati

Turismo sempre più digitale, la PA non stia a guardare. Dati e prospettive a #FPA2015

I canali digitali hanno un ruolo sempre più forte nel processo turistico a partire dalle fasi di incubazione e ispirazione del viaggio, passando poi alle fasi di scelta e prenotazione, per arrivare infine anche alle fasi durante e post viaggio. Questi cambiamenti garantiscono nuove opportunità per chi sa muoversi velocemente e adattarsi al nuovo contesto. Gli strumenti digitali possono intervenire in molte delle attività che le PA presidiano sul turismo, come la creazione e gestione associata di infrastrutture e servizi, il coordinamento del sistema di accoglienza e informazione e la promozione della destinazione. Se ne è parlato oggi a FORUM PA nel convegno “Il “Ruolo Digitale” della PA nel Turismo” in collaborazione con l'Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo del Politecnico di Milano.

Leggi tutto

Cercasi vision strategy per l'industria turistica italiana: gli enti locali ci salveranno?

Il settore turistico è una vera e propria industria che fattura circa 50 miliardi di euro l'anno, secondo le stime dell'Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo della School of Management del Politecnico di Milano. Entrate che potrebbero essere ancora più alte se il settore pubblico adottasse una politica attiva di promozione e gestione territoriale dalla forte impronta strategica, digitale e innovativa. L'Italia è però ancora lontana dall'avere una vision integrata che valorizzi il patrimonio artistico-culturale e che raggiunga fasce di clientela specifiche, in questo caso gli enti locali possono fare la differenza. Questi i temi da mettere sul tavolo di discussione in programma a FORUM PA 2015, ne abbiamo parlato con Andrea Lamperti, ricercatore dell'Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo.

Leggi tutto