Cerca: mercato elettronico

Risultati 1 - 10 di 18

Risultati

Nuove regole per il mercato elettronico Consip, apertura a startup e micro imprese

Sarà più facile per le aziende vendere beni e servizi alla PA, attraverso il Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione (MEPA), la piattaforma telematica che Consip gestisce per il MEF, mettendo a disposizione delle amministrazioni per gli acquisti di importo inferiore alla soglia comunitaria (134mila euro per le PA centrali e 207mila euro per tutte le altre). Partono, infatti, ufficialmente le nuove regole che disciplinano l’accesso e l’operatività sul MEPA.

Leggi tutto

Consip: sul MEPA anche i servizi per la progettazione delle Smart Cities

Le Amministrazioni locali potranno acquistare i servizi per la progettazione e lo sviluppo del modello “Smart City” direttamente sul MEPA, il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione gestito da Consip. È stata infatti pubblicata l’estensione del bando “ICT 2009” del MEPA, con la quale viene introdotto il nuovo servizio “Assessment Smart City” a cui le Imprese interessate possono richiedere l’abilitazione con una procedura semplice, rapida e senza costi.

Leggi tutto

Programma di razionalizzazione degli acquisti della PA: gli obblighi in vigore dal 1° gennaio

Il primo gennaio di quest'anno sono entrati in vigore alcuni provvedimenti contenuti nel Decreto sulla Spending Review e nella Legge di Stabiltà che disciplinano una serie di nuovi obblighi per le amministrazioni in tema di acquisti pubblici elettronici. Nell'ambito della collaborazione con lo Studio Legale Lisi, persentiamo un articolo di Debora Montagna in cui si definisce puntualmente cosa cambia e per chi.

Leggi tutto

Mercato Elettronico della PA: con un milione di articoli è il primo in Europa

Il Mercato Elettronico della PA gestito da Consip è il primo marketplace del settore pubblico in Europa a raggiungere il milione di prodotti disponibili on-line. È stata una piccola impresa di prodotti per ufficio della provincia di Cosenza a far raggiungere la soglia storica di un milione di articoli pubblicati.

Leggi tutto

Vola il mercato elettronico della pa: +180%

E’ stato presentato ieri mattina a Roma il Rapporto annuale 2007 di Consip s.p.a. Nell’illustrarne i contenuti, l’amministratore delegato, Danilo Broggi ha allargato l’analisi all’intero triennio 2005-2007 in cui ha guidato la società.

Leggi tutto

Mercato Elettronico della PA, il Ministero premia 5 amministrazioni

Lo scorso 4 aprile a Roma è stato assegnato il premio "MEPA 2008”. Il riconoscimento, ideato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e da Consip e giunto alla seconda edizione, è riservato alle pubbliche amministrazioni e alle imprese che nel corso del 2007 hanno raggiunto risultati particolarmente rilevanti nell’utilizzo del Mercato Elettronico della P.A. (MEPA), valorizzando pienamente i benefici economici, organizzativi e procedurali derivanti dall’utilizzo di questo strumento.

Leggi tutto

I vantaggi del Mercato Elettronico

Danilo Broggi conclude il convegno “Il Mercato Elettronico della P.A.: l’esperienza di Amministrazioni e Imprese”. Il suo intervento verte principalmente sui vantaggi offerti dal Mercato Elettronico, unico nel suo genere in Europa, sia nei confronti della PA che del mercato. Una parentesi viene aperta sugli obiettivi che è necessario raggiungere: una diffusione e un uso più capillari del ME ed una maggiore consapevolezza sul suo funzionamento.

Il Mercato Elettronico della P.A.. L'esperienza della Guardia di Finanza

Giorgio Pagano legge le motivazioni che hanno portato all’assegnazione del premio MEPA categoria PA comparto Stato alla Guardia di Finanza della Liguria lasciando la parola prima a Massimo Manfredini e successivamente a Marco Nani il quale spiega i miglioramenti e i vantaggi registrati grazie al Mercato Elettronico nell’ambito dell’e-procurement.

Il Mercato Elettronico della P.A.. L'esperienza nel Comune di Treviso

Giorgio Pagano presenta Laura Teso del Comune di Treviso per il progetto vincitore del comparto Enti Locali. La Teso presenta l’esperienza del Comune relativamente al Mercato Elettronico, alla gestione delle richieste di offerte e alla gestione degli acquisti con un processo iniziato già da qualche anno che ha portato ad alcuni cambiamenti normativi e regolamentali. Oggi il ME rappresenta per la realtà di Treviso un importante step del processo di informatizzazione; molte procedure (per es. le gare) avvengono per via telematica riducendo così tempi e costi.

Leggi tutto

La formazione nelle Università per un uso corretto del Mercato Elettronico.

Giorgio Pagano presenta Paolo Pasquini in rappresentanza dell’Università Piemonte Orientale quale vincitore della categoria Pubblica Amministrazione comparto Università. La motivazione risiede principalmente negli sforzi fatti legati alla formazione per l’utilizzo del Mercato Elettronico. Pasquini spiega le difficoltà incontrate nell’inserire questa nuova politica all’interno di una struttura, qual è l’università, che di norma non è obbligata all’utilizzo del Mercato Elettronico.