Cerca: d.lgs. 626/1994

5 risultati

Risultati

Organizzazione e gestione delle emergenze nei luoghi di lavoro della Pubblica Amministrazione

Maccarone affronta il tema della gestione delle prove d’evacuazione effettuate nella Provincia di Brescia, con l’intento di dimostrare come gli obblighi previsti dalla legge 626 possano essere ben ottemperati attraverso il coinvolgimento totale degli interessati. Una buona gestione delle emergenze può aversi soltanto attraverso l’adozione di corrette misure gestionali che garantiscano i processi di pianificazione che nascono anche attraverso le esercitazioni antincendio che simulano il possibile scenario di crisi.

La sindrome dell'edificio malato

Borghesi analizza i problemi di salute e di confort che presentano gli ambienti confinati di tipo non industriale. Tra gli effetti dell’inquinamento dell’aria indoor sulla salute vi è la “Sindrome da Edificio Malato”, una patologia che colpisce principalmente coloro che lavorano in edifici con impianti di ventilazione degradati che, anziché ricambiare l’aria, riciclano aria viziata portando batteri, gas nocivi ed altro materiale inquinante.Leggi tutto

L'innovazione tecnologica come strumento di divulgazione del servizio sul territorio

Raffaele Gareri illustra gli strumenti di innovazione tecnologica che la Provincia di Brescia sta promuovendo sul proprio territorio e come questi possono essere messi a disposizione per l’attuazione delle politiche di sicurezza dei lavoratori della PA. Il Centro Servizi Territoriale è stato realizzato con l’idea di sostenere lo sviluppo economico e sociale del territorio, accompagnando i piccoli enti nei percorsi di innovazione tecnologica e ottimizzando le risorse disponibili.Leggi tutto

L'attività assicurativa del servizio 626 a supporto del welfare

La Dexia Sofaxis ha elaborato, in collaborazione con il Comune di Brescia, un modello assicurativo per ridurre il costo delle assenze del personale che, per contratto collettivo, l’ente è tenuto ad erogare. È possibile trasferire il rischio con una copertura assicurativa ed effettuarne una riduzione attraverso servizi di risk management. Leggi tutto

Il servizio 626

Guariniello rintraccia le cause ed i motivi che determinano, ancora oggi nel nostro Paese i numerosi casi di infortunio sul lavoro e di malattie professionali. La chiave di volta per il successo della prevenzione consiste nell’obbligo delle imprese di informare e formare i lavoratori, non più visti come oggetti della prevenzione, ma soggetti attivi e partecipativi. In secondo luogo, viene effettuata una riflessione sulla visita di idoneità alla mansione e alla possibilità, per il datore di lavoro, di delegare parte delle proprie responsabilità.