Cerca: Economia, Sviluppo e Competitività, smart cities

Risultati 1 - 10 di 12

Risultati

Open data, smart city, engagement: la parola ai vincitori #Censimenti Data Challenge

Clara Attene, Stefano Rosignoli, Alessio Dragoni hanno presentato a SCE2014 i progetti vincitori del contest #Censimenti Data Challenge, indetto dall'Istat per il riuso dei dati del Censimento Industria e Servizi. Ai nostri microfoni raccontano i progetti, l'esperienza di partecipazione ... e cosa tutto questo abbia a che fare con la smart city.

Leggi tutto

Pegognaga Digitale: il Comune su misura

Il progetto Pegognaga Digitale per abilitare processi smart di partecipazione. 3 assi portanti per rinnovare il Comune: insediamento della fibra ottica, il coinvolgimento dei cittadini e il patto dei sindaci. L’opera di infrastrutturazione digitale è stata praticamente a costo zero per l’amministrazione per i prossimi 10 anni, offrendo l’integrazione della rete dei servizi all’azienda fornitrice.

Leggi tutto

Nuovi modelli e spazi nella Smart City

I sistemi urbani intelligenti non hanno impatto soltanto sull’ecosistema delle imprese che crescono al loro interno, ma stanno profondamente cambiando la richiesta di competenze e di iniziative imprenditoriali: emergono profili professionali del tutto nuovi. Si tratta di una trasformazione molto profonda, anche a livello culturale e antropologico.

Leggi tutto

Amsterdam Sharing City Model

Far indossare una veste nuova alle città, la veste della sharing economy, è possibile? Ad Amsterdam tutto ciò sta già accadendo. Il progetto Amsterdam Sharing City, presentato nel keynote di Pieter van der Glind, co-fondatore di ShareNL insieme a Harmen van Sprang, si appresta a fare della capitale olandese il primo modello europeo di sharing city. Un modello riproducibile, da realizzarsi entro l’estate.

Leggi tutto

Collaborare in città e nei territori: introduzione

Marta Mainieri, fondatrice di Collaboriamo, introduce il panel di discussione dedicato allo sviluppo dell'economia collaborativa in città e nei territori.

Oltre 335mila imprese coinvolte in smart city

Sono 335.390 le imprese artigiane presenti nelle 124 potenziali 'smart city', le città cosiddette intelligenti che utilizzano le migliori tecnologie Ict a disposizione per ottimizzare l'efficienza e migliorare quindi il benessere e la qualità della vita dei suoi abitanti. Le imprese si concentrano nell'ambito dello smart environment per il 47,1% (smart environment-sistema casa per il 43,7% e smart environment-ambiente per il 3,4%).

Leggi tutto

Bologna, ex stabilimenti a nuova vita: chiese laiche ad uso culturale

Nell'era delle Smart Cities, dell’app e dell'informazione in tempo reale, mentre città e sistemi urbani si orientano ad una sempre più incalzante virtualizzazione di relazioni e consumi, è frequente assistere alla trasformazione od accantonamento di numerosi sistemi o convenzioni. Siti di produzione e grandi stabilimenti industriali risultano fra le prime architetture a risentire di simili trasformazioni.

Leggi tutto

Opportunità e fondi per l’innovazione in Puglia: "Chi non se ne avvale dovrebbe essere sanzionato"

È partito Living Labs SmartPuglia 2020, la terza call del progetto Apulian ICT Living Lab, con dotazione di 15 milioni di euro per finanziare un pezzo del percorso verso la Puglia digitale 2020. Fino alle ore 12.00 del 20 novembre su www.sistema.puglia.it è possibile presentare candidature per il nuovo bando. Abbiamo chiesto all’Assessore a lo Sviluppo Economico della Regione Puglia, Loredana Capone di raccontarci il significato e le principali novità del bando.

Leggi tutto

Da ICE ed ANCI una call per partecipare al CHINA ITALY INNOVATION FORUM di Pechino

L’edizione 2013 del China Italy Innovation Forum – SIEE sarà inaugurata a Pechino il 14 novembre dai Ministri Maria Chiara Carrozza e Wang Gang.

Il programma prevede una sessione di incontri one-to-one tra operatori italiani e cinesi, missioni aziendali, tavoli di lavoro intersettoriali su tematiche specifiche, a cui potranno partecipare gratuitamente aziende, centri di ricerca, università, distretti innovativi, cluster impresa-ricerca, parchi scientifici e tecnologici.

Leggi tutto

La visione smart di General Motors: contro la crisi investiamo in ricerca e sviluppo

I centri di ingegneria e sviluppo di General Motors rivestono un ruolo chiave nell’ambito della strategia di globalizzazione della casa automobilistica tedesca. Localizzati in diverse aree del mondo, in particolare negli Stati Uniti, in Brasile, in Corea e in Europa, queste roccaforti della ricerca hanno le competenze e la responsabilità di sviluppare le piattaforme base per tutti i prodotti del Gruppo.

Leggi tutto