Cerca: Intervento, Atti FORUM PA 2011

Risultati 71 - 80 di 816

Risultati

Tra ospedale e territorio: ruolo delle cure intermedie

Fortunato Rao nel suo intervento presenta l’innovativo modello integrato di rete ospedale territorio a cui Ulss n. 16 Padova sta lavorando già dal 2003. “L’implementazione e il perfezionamento di questo modello – spiega Rao – ha permesso di diminuire notevolmente i tassi di ospedalizzazione, portando risposte sempre più appropriate e vicine ai bisogni di salute espressi dal paziente”.  E continua: “abbiamo riorganizzato i servizi secondo il disegno di tre cerchi concentrici al cui centro è il paziente. I servizi sono quelli dell’ospedale, della medicina convenzionata, del distretto.

Leggi tutto

Intervento al convegnio O.04 "Iniziative di Social Networking nella PA: Agorà, un anno dopo!"

ICT e le reti per l’innovazione nella PA

La valorizzazione del patrimonio archeologico come veicolo per il dialogo interculturale

Voglio Vivere Così. Il modello di Regione Toscana per la promozione turistica e culturale

Lanciato nel 2008  "Voglio Vivere Così" è il programma di promozione turistica e culturale di Regione Toscana basato su un'infrastruttura tecnologica d'avanguardia e finalizzato a creare sinergia permanente tra settori pubblico e privato, facendo dialogare le filiere del turismo, della cultura e della produzione. Comunicato con strumenti 2.0, fondato sulla convergenza tra Internet, multimedialità e azioni sul territorio, "Voglio Vivere Così" raggiunge turisti di tutto il mondo facendoli approdare sul portale www.turismo.intoscana.it.

Leggi tutto

L'innovazione primordiale

Che nel turismo sia necessario innovare è fuor di dubbio, ma – ammonisce Giampietro Vecchiato di Ferpi – non dimentichiamoci l’abc, che spesso manca  e che è notoriamente fondamentale. L’abc nel turismo, secondo la lettura proposta da  Vecchiato, sono le relazioni tra persone innanzitutto e tra organizzazioni in secondo luogo. La ricerca condotta da Ferpi e presentata in occasione del convegno “Turismo e cambiamento. Il viaggio dell’innovazione” sembra avvalorare questa tesi, mettendo in luce un divario importante su cui lavorare.

Leggi tutto

La centrale di cogenerazione di Imola

La prima centrale di cogenerazione del territorio imolese (Montericco) nasce nel 1987; la sua rete di teleriscaldamento è una delle prime nel panorama italiano, accanto a esperienze come quelle di Brescia e Torino. L’impianto, oltre a produrre energia elettrica, alimenta la rete del teleriscaldamento della città, con benefici in termini di risparmio energetico e di emissioni, a vantaggio di tutta la collettività.

Leggi tutto

Riorganizzazione del settore visti. Un caso di “Company Turnaround”

Il Console generale ad Istambul Massimo Rustico si è trovato nella necessità di ripensare completamente il settore visti, che da anni registrava un calo continuo ( da 23. 000 visti nel 2001 a 18. 500 nel 2005), a fronte della crescita costante delle quote di mercato dei partner Schengen. Il calo costante dei visti emessi si accompagnava alla crescita esponenziale delle proteste da parte degli utenti.
I due fronti di intervento sono stati:la riorganizzazione del lavoro e l’adeguamento delle infrastrutture.

Leggi tutto

2011_EG.08/4882

Paola Tarquini illustra le iniziative dedicate alla sanità elettronica intraprese dal Dipartimento per la Digitalizzazione e l’innovazione nell’ambito del piano e-Gov 2012.

Leggi tutto

Gli ordini professionali, motore della digitalizzazione nella pubblica amministrazione

Anna Ceci apre il convegno “"Professionisti e dematerializzazione degli adempimenti”, sottolineando come nel processo di digitalizzazione della pubblica amministrazione gli ordini professionali siano al tempo stesso testimoni e motori del cambiamento. “Come policymaker – spiega – articoliamo la strategia di digitalizzazione su tre livelli, dal mettere a sistema le esperienze già presenti sui territori al potenziamento normativo, attraverso il nuovo CAD, fino al far leva su chi ha interesse a che le cose cambino”.

Leggi tutto