Cerca: Intervento, PA digitale, Atti FORUM PA 2010

Risultati 51 - 60 di 175

Risultati

Open Government. Engineering Task Force

E’ necessario pensare seriamente alla governance,
ragionando su soluzioni politiche ed organizzative che
rappresentino una discontinuità rispetto al passato.
Qualunque sia la struttura del governo è necessaria la presenza di un Organismo di Supporto alla Governance della Società della Conoscenza, posto al di fuori dalle logiche di mercato ed al di sopra delle parti.

Paolo Di Pietro lancia l'idea di costituire una Open Government Engineering Taske Force che possa costruire gli strumenti di innovazione per la PA "without permission".

E-Government partecipato

Antonino Mola racconta l'esperienza della Regione Veneto e descrive il modello di governance basato su quattro fonadamentali principi: il territorio, la partecipazione, la sostenibilità e l'integrazione.

Il modello di governance dello sviluppo della società di informazione mira prioritariamente ad individuare le condizioni di sostenibilità dei progetti sviluppati mettendo a disposizione del territorio un articolato sistema di servizi di sviluppo.

Liberiamo i dati geografici della PA con OpenStreetMap

Stefano Laguardia presenta un nuovo strumento: l'Open Street Map che consiste nella possibilità di liberare i dati geografici della PA.

La convenienza della PA a trattare il dato geografico come dato libero ed aperto moltiplicherebbe l'offerta di servizi ai cittadini e permetterebbe di collezionare i dati in un unico database fruibile da tutti.

Il progetto OpenStreetMan nasce nel 2004 e rappresenta una mappa liberamente modificabile che permette di visualizzare e utilizzare dati geografici con un approccio collaborativo.

GooglePA: un motore di ricerca per i siti web

GooglePA è una personalizzazione di google che cerca solo nei principali siti web scelti tra quelli di amministrazioni pubbliche (più il sito Europa), agenzie e siti che erogano servizi pubblici. In GooglePA è possibile utilizzare gli abituali operatori di base e avanzati di Google.

Nasce per un'esigenza particolare: per aiutare gli operatori di Linea Amica, servizio erogato dal FormezPA, a rispondere alle richieste dei cittadini.

Gianluca Affinito invita a discutere sui possibili sviluppi di GooglePA.

Progettare e sviluppare la intranet ed il sito istituzionale in una Azienda Sanitaria: l'esperienza della AUSL di Bologna

Il content management system, CMS, è uno strumento software studiato per facilitare la gestione dei contenuti dei siti web.

Leggi tutto

Biblioteche sul web dal web e benessere spirituale e materiale per la comunità

Marco Dal Pozzo affronta tematiche interconnesse tra loro quali la responsabilità del benessere della società, le biblioteche e il web e presenta diversi casi di studio.

Un nuovo modello di privacy

L'uomo ha l'esigenza di "condividere" e per questo genera continuamente delle tracce che rappresentano le orme, le impronte che vengono lasciate in un contesto non solo analogico ma anche digitale. Queste tracce costituiscono per alcuni versi quella che viene chiamata "l'identità digitale", ossia la somma di tutti gli aspetti e di tutti i percorsi che segnano la vita digitale.

Il controllo che abbiamo sulle informazioni che generiamo è totalmente insufficiente, non avendo la sicurezza di dove vanno a finire le nostre informazioni.

Leggi tutto

I dieci comandamenti dell'amministrazione digitale

Ernesto Belisario presenta diversi criteri da seguire per realizzare una Pubblica Amministrazione digitale ed efficiente.

Liberare i dati; aprirsi all'innovazione; abbandonare il doppio binario adottando solo il metodo digitale; considerare il cittadino come una riserva; adottare un federalismo digitale efficiente; interpretare le norme in modo evolutivo; tutelare gli innovatori.

EcoCatasto ed EcoFiscalità

Carlo Cannafoglia presenta l'idea di EcoCatasto e EcoFiscalità, nata in collaborazione tra Agenzia del Territorio, Comune di Ferrara e Comunità Montana del Vallo di Diano.

L'idea si concretizza con la realizzazione di un concorso a carattere nazionale per creare un Catasto Partecipato per un'Equità Sostenibile.

Propone per il futuro di continuare ad approfondire il progetto con un coinvolgimento dal basso e a sviluppare le prime esperienze e sperimentazioni con lo scopo di verificare la fattibilità realizzativa del nuovo Ecocatasto.

Selezionare guardando al futuro: vinca il 2.0

La presentazione del Government 2.0 come una terra promessa, un eden di efficienza e perfezione, ci rende più vulnerabili di fronte alle resistenze al cambiamento e alle criticità emergenti.

E' importante guardare con slancio al futuro ma essere consapevoli del presente e del passato.

Pasquale Elia sottolinea l'importanza di una efficace selezione dei nuovi funzionari per la costruzione della PA del futuro e presenta nuovi strumenti selettivi da affiancare alle prove tradizionali.