Cerca: Intervento, PA digitale, fatturazione elettronica

Risultati 1 - 10 di 11

Risultati

Dematerializzazione del ciclo passivo dell'ordine, il caso Regione Lazio

Il Sistema Accordo Pagamenti, integrato con i sistemi contabili delle Aziende Sanitarie, avviano dalla Regione Lazio nel 2009, ha aperto la strada all'implementazione della fatturazione elettronica a tutti i settori da parte della Regione Lazio.

A settembre il valore del fatturato dell'anno 2014 raggiungeva quasi i 5 miliardi.

Leggi tutto

Comune di Gela, Fattura Elettronica PA un servizio per i propri fornitori

Il Comune di Gela è stato uno dei primi Comuni in Italia ad avere avviato, in modalità volontaria, il processo di fatturazione elettronica a norma in anticipo, il 10 luglio 2014. Il Comune ha anche provveduto a riorganizzare i propri processi gestionali: si è dotato di una piattaforma web, ha iniziato la dematerializzazione degli iter procedurali che sottendono alla gestione della fattura elettronica.

Leggi tutto

Fatturazione elettronica, benefici non solo sulla carta

Irene Facchietti introduce il seminario utilizzando lo slogan “fatturazione elettronica, benefici non solo sulla carta”. Il suo punto di vista è infatti quello dell’Osservatorio Fatturazione elettronica e Dematerializzazione della Business School del Politecnico di Milano che da dieci anni si occupa di studiare ed analizzare il fenomeno nella sua interezza. Da giungo 2014 ad ottobre il sistema della fatturazione elettronica ha coinvolto una quarantina di soggetti nell’ambito della PA centrale, con oltre 9000 uffici sul territorio.

Leggi tutto

La fatturazione elettronica nel processo di attuazione dell’Agenda digitale

La fatturazione elettronica si presenta come uno strumento che permette di facilitare i pagamenti della PA verso i propri fornitori. Il fatto che si colleghi alla piattaforma di certificazione dei crediti, renderà più semplice per le imprese debitrici esigere i pagamenti, ma anche per la PA tenere sotto controllo il sistema e le sue scadenze, in un'ottica di efficientamento del processo. Lo Stato deve avvicinarsi al cittadino, cancellando il sentimento oggi molto diffuso di uno Stato "contro".

Leggi tutto

Soluzioni globali e servizi integrati per le imprese: il servizio di Intesa San Paolo

Intesa Sanpaolo ha messo a punto un sistema di fatturazione elettronica per venire incontro alle esigenze dei fornitori e degli uffici della Pubblica Amministrazione, in particolar modo per i soggetti che hanno necessità di emettere o riceve un numero limitato di fatture.

Leggi tutto

Le tecnologie abilitanti dal punto di vista dell’offerta tecnologica

La soluzione Olivetti è una soluzione cloud (basata sulla
piattaforma HDO - Hub Documentale Olivetti) e non necessita quindi che vengano messe a disposizione risorse di piattaforma (hardware, software), come pure non necessita che siano acquisite e tenute costantemente aggiornate competenze tecniche molto specifiche. Chi prende in carico queste responsabilità per conto della PA ne risponde anche penalmente.

Leggi tutto

La PA volano di innovazione per tutto il sistema Paese

"Non siamo partiti con la fatturazione elettronica per ristrutturare la PA, ma per far fare al Paese un piccolo salto" così apre il suo intervento Anna Pia Sassano, capo settore processi e sistemi ICT dell'Agenzia delle Entrate.

Leggi tutto

L’esperienza della Regione Lazio nella fatturazione elettronica

Nel 2009 la Regione Lazio e LAit avviano il Sistema Accordo Pagamenti, integrato con i sistemi contabili delle Aziende Sanitarie.E' unapiattaforma che gestisce tutto il ciclo passivo dell'ordine. Solo nel 2009 ha gestito più di 1 milione e 800mila fatture per quasi 3 miliardi di euro di fatturato. Un sistema efficiente che ha attirato l'attenzione di altre regioni italiane, interessante a riutilizzare la piattaforma sviluppata da LAit.

Leggi tutto

La fattura elettronica nei sistemi contabili delle amministrazioni

Sogei, la società di Information and Communication Technology del Ministero dell'Economia e delle Finanze, ha partecipato attivamente al tavolo inter-istituzionale per la definizione della norma ed ha poi realizzato e gestito il Sitema di Interscambio (SdI) per conto dell'Agenzia delle Entrate.

Ha adeguato i sistemi di supporto ai processi amministrativi e contabili per i Ministeri, adeguando al contempo i sitemi di monitoraggio della spesa.

Leggi tutto

Il processo di attuazione della fatturazione elettronica: norme, processi, infrastrutture

Il Decreto Ministeriale del 3 aprile 2013, n.55 racchiude le linee guida, le regole tecniche e i tracciati per la fatturazione elettronica. L'emanazione di questo atto ha richiesto un lungo lavoro di indagine da parte della Ragioneria Generale dello Stato, nonostante i tempi velocissimi (6 mesi) come ci illustra la Dott.ssa Maria Laura Prislei, a cominciare dall'impatto e dalle implicazioni sulle amministrazioni.

Leggi tutto