Cerca: Intervento, PA digitale, protocollo informatico

4 risultati

Risultati

La gestione documentale digitale come chiave per l’innovazione dell’azione amministrativa

Il senso del grande lavoro ancora necessario per la creazione di un’Amministrazione digitale è – spiega Mariella Guercio – nella convinzione che trasparenza e accountability siano il motore dell’innovazione che serve ai cittadini e alle imprese.

Leggi tutto

Evoluzione del modello conservativo nel contesto digitale

Maria Grazia Pastura introduce il tema della dematerializzazione degli archivi e della conservazione del materiale archivistico a partire dalle normative emanate, nel corso degli anni, in materia di trasparenza dell’azione amministrativa, di riservatezza e di protocollo informatico. Individua nella organizzazione della documentazione e nella conservazione di archivi permanenti una prospettiva verso cui muoversi per il futuro e questo è possibile mediante una reingegnerizzazione delle procedure e l’utilizzo della tecnologia informatica.

La governance dell'innovazione nella PA centrale: ruolo e linee strategiche della Conferenza Permanente per l'innovazione tecnologica

Nella presentare il convegno, Santa Brancati effettua una individuazione delle linee strategiche dell’innovazione tecnologica contenute nel Codice dell’Amministrazione Digitale, soffermando la sua attenzione sugli obiettivi dell’innovazione tecnologica e sulla e sulla modalità di attuare le scelte strategiche contenute nelle direttive Ministeriali.

Leggi tutto

C.I.G.S. – DATA FEDERATION

De Vecchis affronta le problematiche legate alla gestione documentale, alla interoperabilità dei dati e alla portalizzazione relative al Ministero del Lavoro. Dal 2003 il Ministero si è dotato di un sistema di protocollazione automatica dei documenti. La tecnologia proposta si basa sulla costruzione di metadati virtuali e il portale parla su modello virtuale.

Leggi tutto