Cerca: Intervento, PA digitale, Atti FORUM PA 2007, gestione documentale

4 risultati

Risultati

Evoluzione del modello conservativo nel contesto digitale

Maria Grazia Pastura introduce il tema della dematerializzazione degli archivi e della conservazione del materiale archivistico a partire dalle normative emanate, nel corso degli anni, in materia di trasparenza dell’azione amministrativa, di riservatezza e di protocollo informatico. Individua nella organizzazione della documentazione e nella conservazione di archivi permanenti una prospettiva verso cui muoversi per il futuro e questo è possibile mediante una reingegnerizzazione delle procedure e l’utilizzo della tecnologia informatica.

Depositi accreditati per i documenti digitali

Guercio illustra alcuni punti chiave delle riflessioni e delle applicazioni dei progetti di qualità in corso a livello internazionale relativi ai nodi della conservazione digitale di cui tenere conto. In particolare sofferma l’attenzione sulla necessità di creare strutture condivise come i depositi digitali accreditati, in grado di avviare pratiche di qualità, coerenti e sostenibili di conservazione.

Leggi tutto

La conservazione digitale

Boari effettua un approfondimento su alcuni aspetti di carattere tecnico e tecnologico relativi alle soluzioni finora approcciate per la conservazione e archiviazione dei documenti. La problematica verte sulla autenticità di lungo termine di documenti pubblici prodotti, trasmessi o memorizzati in forma elettronica ed investe anche le relazioni che legano tra loro i documenti e le unità archivistiche che li contengono.

Leggi tutto

La gestione elettronica dei documenti: organizzazione e tecnologia

L’intervento di Longobardi è teso ad illustrare lo scenario e lo stato dell’arte dell’attuazione di progetti di gestione elettronica documentale nella Pubblica Amministrazione italiana.

Leggi tutto