Cerca: Intervento, PA digitale, Atti FORUM PA 2008, gestione documentale

Risultati 11 - 15 di 15

Risultati

Analisi dei processi di dematerializzazione

Valentina Casola riporta l’analisi dell’esperienza di dematerializzazione avviata presso la Regione Campania e l’Università di Napoli. Due le principali considerazioni: la necessita di ridisegnare innanzitutto il processo informativo, scardinando le pratiche quotidiane con cui si lavora sui dati e educando le persone ai nuovi strumenti informatici e l’opportunità di costituire un’interazione di filiera verticale,

Dematerializzazione: dalla collaborazione spontanea al progetto interregionale

Rossella Bonora spiega il progetto interregionale sulla dematerializzazione, che nasce da una visone comune di significati e risultati a cui tendere. Partendo da un paradigma articolato in gestione corrente, conservazione e fruibilità per attività amministrativa e ricerca storica,si rileva l’opportunità di definire filiere verticali in cui si sviluppano processi e servizi sulla base della cooperazione tra amministrazioni.

Leggi tutto

La mailing room ed i flussi documentali

La dematerializzazione del flusso documentale del Ministero della Salute: progetto, opportunità, punti di attenzione e soluzioni. Passi successivi.

La gestione dei record elettronici

Dopo aver presentato il lavoro della squadra internazionale di consulenti di cui fa parte, Mark Fresko concentra la sua presentazione sul concetto di process management applicato ai documenti amministrativi elettronici e sugli standard richiesti per archiviazione corretta e utilizzo facile e sicuro degli stessi documenti.

Leggi tutto

La gestione documentale digitale come chiave per l’innovazione dell’azione amministrativa

Il senso del grande lavoro ancora necessario per la creazione di un’Amministrazione digitale è – spiega Mariella Guercio – nella convinzione che trasparenza e accountability siano il motore dell’innovazione che serve ai cittadini e alle imprese.

Leggi tutto