Cerca: Altro, innovazione sociale

Risultati 11 - 19 di 19

Risultati

A #FPA14 tre giorni di lavoro sulle Smart City: ecco gli appuntamenti con l'intelligenza urbana

La XXV edizione di FORUM PA (27 -29 maggio, Palazzo dei Congressi di Roma) sarà l’occasione per riprendere le fila dei tanti percorsi avviati nelle scorse edizioni di SMART City Exhibition e proseguiti a marzo durante Smart City Med a Napoli. L’obiettivo è mettere a sistema i fermenti di un rinnovamento che invita a prendere impegni e a trovare soluzioni.

Leggi tutto

Solution Revolution: problemi al centro, soluzioni ovunque. Eggers a #FPA14

Chi lo ha detto che è compito dei governi trovare soluzione alla congestione da traffico urbano, alla tratta di esseri umani, all’emergenza abitativa, all’inquinamento? Per William Eggers, esperto statunitense sui temi di riforma della PA e già autore di “Governare con la rete”, siamo piuttosto nel mezzo della “Solution Revolution”: un processo irreversibile che sta ridisegnando i confini del nostro modello economico verso la solution economy. L’arena dei soggetti interessati e legittimati a risolvere problemi di natura sociale si apre, abbattendo le barriere di azione dei settori classici (privato, pubblico, non profit) e creando un ecosistema sociale orientato alla creazione di nuovi mercati e nuove collaborazioni. La PA che fine farà? Lo abbiamo chiesto proprio a Eggers, in un’anticipazione del keynote che terrà a FORUM PA 2014, a Roma  il 27 maggio.

Leggi tutto

Social Innovation è anche questione di competenze professionali e ambiti occupazionali

Social innovation: quali sono le professionalità connesse ed il suo potenziale occupazionale? In che modo la ‘social innovation’ può veramente fare la differenza?  Domande utili per inquadrare questo nuovo approccio culturale ‘cross sector’ in un momento in cui moltissimi ne parlano ma pochi ne comprendono ancora le implicazioni.

Leggi tutto

L'Angelo e la PA: articolo 118 o chiamata al 113?

Il paradigma del civic engagement, che sviluppa il principio costituzionale di sussidiarietà, è entrato con forza negli ultimi anni nel dibattito pubblico, soprattutto in riferimento ai contesti locali. Il caso dell’Angelo Mai di Roma, un laboratorio di innovazione culturale sequestrato della Magistratura in netto contrasto con le valutazioni di merito dell’Amministrazione Capitolina, evidenzia il paradosso di un Paese che sembra incapace di mettere a frutto le proprie energie migliori.

Leggi tutto

Milano Smart City: bando per progetti di innovazione sociale

Nell’ambito delle iniziative di Milano Smart City, l’innovazione sociale è sostenuta attraverso il Bando Fabriq. Il Comune di Milano stanzia infatti 140 mila euro per agevolare cinque tra le imprese partecipanti e permette loro di trascorrere nove mesi d’incubazione all’interno degli spazi di FabriQ Milano.

Leggi tutto

Parte il progetto “Emergence by Design”. Alla guida David Lane, European Center for Living Technology

Nei giorni scorsi si è svolto allo European Center for Living Technology di venezia, l’incontro di inizio del progetto di ricerca  MD – Emergence by Design” approvato, già a settembre, per un finanziamento nell’ambito del programma Future and Emerging Technologies della Commissione Europea.

Leggi tutto

The Hub Roma. Come un'idea può diventare un'innovazione sociale

“The Hub è un network globale di spazi per chi vuole cambiare il mondo. Spazi dove lavorare, conoscere altre persone, imparare cose nuove, creare reti di collaborazione e far decollare progetti per un pianeta migliore. Dall’Europa all’Asia, dalle Americhe al Sud Africa, offriamo tessere associative per questi habitat d’ispirazione in diverse città del mondo”. Ecco a voi The Hub, nella presentazione che sul web ne danno gli hubbers e con l’intervento audio e le slides di Dario Carrera, intervenuto al convegno che Romascienza 2011 ha dedicato alla sfida dell’innovazione sociale.

Leggi tutto

Tra cloud e assistenza domiciliare. Vitaever allo snodo dell'innovazione sociale

Il progetto Vitaever, sviluppando una piattaforma su cloud computing per gestire in maniera semplice ed intuitiva i servizi socio-assistenziali a domicilio, ha fatto incetta di riconoscimenti. Su scala europea, la Commissione lo ha inserito nella top10 delle innovazioni sociali, Amazon lo considera nella top5 dei migliori cloud. Perché? Lo abbiamo chiesto agli ideatori di Vitaver, sviluppato dalla start up italiana Nethical in collaborazione con la Fondazione ANT, il più grande ospedale oncologico domiciliare d’Europa. 

Leggi tutto

Perché l'Anno Europeo del Volontariato non riguarda solo i volontari

Il prossimo 1 aprile Venezia ospiterà la Conferenza italiana dell’Anno europeo del Volontariato, il cui titolo completo è “Anno europeo delle attività di volontariato che promuovono la cittadinanza attiva”. L’Anno europeo cade in una contingenza in cui, un po' per forza di cose, si sta riscoprendo il valore non solo etico ma anche sociale ed economico delle attività spontanee a supporto delle comunità. Ma come la vedono i volontari? Di cosa avvertono maggiore bisogno loro che guardano al volontariato… con gli occhi di chi lo fa? Nelle scorse settimane a Roma, a partire dai dati dell’IBM Service Jam di ottobre, si sono confrontate le visioni di Ministero, aziende e associazioni italiane. Un interessante microcosmo da cui partire per ragionare sulle reti a sostegno del benessere delle comunità.

Leggi tutto