Cerca: Altro, smartinnovation

Risultati 11 - 20 di 21

Risultati

#SCE2014 ACADEMY: come rendere la smart city realtà in 13 (brevi) sessioni formative

Va bene parlare di Smart City, attori, modelli, politiche. Dato per assodato che le pratiche e le azioni di innovazione sociale, gli open data e il civic engagement sono l’anima della smart city, come la mettiamo con le competenze necessarie per realizzarle? Come le individuiamo e come le facciamo nostre? In sintesi, come costruiamo la smart city che vogliamo? Smart City Exhibition propone una (piccola) Smart City Academy: al secolo #SCE2014 Academy.

Leggi tutto

Il trasporto dei beni è un bene comune, purché sia in rete

In Italia abbiamo oltre 100mila aziende di autotrasporti con centinaia di migliaia di autocarri che viaggiano nelle nostre città, avanti e indietro per lo stivale. Il 50% di questi non viaggia a pieno carico e il 25% viaggia addirittura vuoto per un’intera tratta, all’andata o al ritorno. Uno spreco, con un aumento delle emissioni nocive direttamente proporzionale ai transiti. Tuttavia anche in questo settore nuovi strumenti e dinamiche come l’open data e l’economia collaborativa stanno dando vita a modelli innovativi di sviluppo.

Leggi tutto

Verso le città metropolitane, la strada è lunga? Se ne è parlato a FORUM PA 2014

Uno degli appuntamenti di questa mattina a FORUM PA è stato dedicato al tema dell’Agenda Urbana nazionale e il PON-Metro, il programma operativo nazionale “Città metropolitane”, un progetto sperimentale per favorire i processi di coordinamento delle grandi aree urbane. Come immaginiamo le nostre città tra dieci anni? Di quali città metropolitane ha bisogno il paese? Le città, lo sappiamo, sono incubatori di produzione e di innovazione ma anche di problemi sociali. Cosa stanno pianificando le nostre città per trasformarsi in ambienti metropolitani inclusivi, sostenibili e intelligenti?

Leggi tutto

Disegnare le politiche pubbliche con la città come bene comune

Cio che appare stridente è la distanza tra ciò che è guidato dall'amministrazione e ciò che è guidato dalle comunità: i cittadini prendono parte alla governance, ma non hanno fiducia nel governo.Anche grazie alla rivoluzione ITC, i movimenti cooperativi hanno nuove forme: dal campo sanitario alla gestione dei disastri naturali, molti servizi sono garantiti grazie soprattutto all'attivismo di migliaia di cittadini con progetti collaborativi dalle forme inaspettate. 

Leggi tutto

A #FPA14 tre giorni di lavoro sulle Smart City: ecco gli appuntamenti con l'intelligenza urbana

La XXV edizione di FORUM PA (27 -29 maggio, Palazzo dei Congressi di Roma) sarà l’occasione per riprendere le fila dei tanti percorsi avviati nelle scorse edizioni di SMART City Exhibition e proseguiti a marzo durante Smart City Med a Napoli. L’obiettivo è mettere a sistema i fermenti di un rinnovamento che invita a prendere impegni e a trovare soluzioni.

Leggi tutto

#RivoluzionePA: quattro appuntamenti #FPA14 per innovatori radicali

Siamo nel mese delle riforme, quella della PA e quella del terzo settore, che arrivano in risposta a dinamiche profonde e ormai evidenti di trasformazione sociale oltre che economica. La domanda che mettiamo al centro, in particolare,  di una serie di appuntamenti a FORUM PA è proprio questa: a cosa serve la PA? Quella che abbiamo, per quanto “riformata”, è la PA che ci serve?

Leggi tutto

Solution Revolution: problemi al centro, soluzioni ovunque. Eggers a #FPA14

Chi lo ha detto che è compito dei governi trovare soluzione alla congestione da traffico urbano, alla tratta di esseri umani, all’emergenza abitativa, all’inquinamento? Per William Eggers, esperto statunitense sui temi di riforma della PA e già autore di “Governare con la rete”, siamo piuttosto nel mezzo della “Solution Revolution”: un processo irreversibile che sta ridisegnando i confini del nostro modello economico verso la solution economy. L’arena dei soggetti interessati e legittimati a risolvere problemi di natura sociale si apre, abbattendo le barriere di azione dei settori classici (privato, pubblico, non profit) e creando un ecosistema sociale orientato alla creazione di nuovi mercati e nuove collaborazioni. La PA che fine farà? Lo abbiamo chiesto proprio a Eggers, in un’anticipazione del keynote che terrà a FORUM PA 2014, a Roma  il 27 maggio.

Leggi tutto

Social Innovation è anche questione di competenze professionali e ambiti occupazionali

Social innovation: quali sono le professionalità connesse ed il suo potenziale occupazionale? In che modo la ‘social innovation’ può veramente fare la differenza?  Domande utili per inquadrare questo nuovo approccio culturale ‘cross sector’ in un momento in cui moltissimi ne parlano ma pochi ne comprendono ancora le implicazioni.

Leggi tutto

Milano Smart City: bando per progetti di innovazione sociale

Nell’ambito delle iniziative di Milano Smart City, l’innovazione sociale è sostenuta attraverso il Bando Fabriq. Il Comune di Milano stanzia infatti 140 mila euro per agevolare cinque tra le imprese partecipanti e permette loro di trascorrere nove mesi d’incubazione all’interno degli spazi di FabriQ Milano.

Leggi tutto

Se dici Open Data dici Open Census

In un immaginario (abbastanza) collettivo, quando dici dati dici Istat e quando dici Istat dici Censimenti. “Il Censimento è una roba che se non ci fosse bisognerebbe inventarla”, diceva Andrea Nelson Mauro, data journalist e attivista dell’open data italiano, introducendo il Data Lab #Censimenti - Open Census, promosso da Istat lo scorso ottobre a Smart City Exhibition 2013. Alle soglie dell’Open Data Day 2014 che arriva a margine dell’ultima tornata censuaria (Popolazione, Agricoltura, Industria e servizi e Non Profit)  ci addentriamo in questa relazione dalla natura fortemente complementare: la community open data da un lato, l’Istituto nazionale di statistica dall’altro.

Leggi tutto